FM22: quattro carriere +1 con cui iniziare!

Dopo FM21 che a livello di incassi è andato molto bene, un nuovo capitolo della Sports Interactive si prepara a fare il suo esordio con FM22, Football Manager 2022!

Cerchiamo di consigliarvi quattro carriere +1 da intraprendere con il vostro allenatore virtuale!

A differenza dell’articolo di circa un anno fa, senza andare troppo nei dettagli differenzieremo le sfide su tre aspetti:

  • Difficoltà:
  • Rosa:
  • Budget:

1. Forest Green Rovers – una Filosofia su tutto

FM22 Forest Green Rovers crest.svg
  • Difficoltà: 6/10 le categorie cadette in inghilterra sono tutt’altro che semplici, dominare la Sky Bet in seguito sarà davvero ostico.
  • Rosa: 7.5/10 per la categoria attuale rosa perfettamente equilibrata, per la categoria superiore servirà agire fortemente per salvarsi.
  • Budget: 6/10 giusto il necessario per qualche colpo di prospettiva.

Sotto la presidenza di Dale Vince, il Forest Green è diventata la prima squadra di calcio vegana al mondo nel 2015;

Riusciremo a portare ai vertici del calcio inglese questa filosofia?

La rosa è caratterizzata da alcuni elementi interessanti, con l’elemento chiave: Regan Hendry & Ben Stevenson.

2. Delfino Pescara 1936 – ritorno ai Vertici italiani

FM22 Pescarastemma.png
  • Difficoltà: 8/10 – Salire in B, promozione in B e salvezza in A
  • Rosa: 6/10 – Forte per la C, medio/scarsa per la B.
  • Budget: 7/10 – Buono per la C, scarso per la B

Dal 2011 al 2015, grazie a diversi allenatori come Zeman e Oddo si centrano due promozioni in Serie A ma anche due retrocessioni, la città però vive di calcio… con giocatori di calibro internazionale passati per la passerella abruzzese come Insigne, Verratti, Immobile.

Nella stagione 2020-2021 però, per la prima volta dopo 11 anni, il Pescara retrocede in Lega Pro.

La sfida è interessante, riportare il Pescara in Serie B per poi, salendo in Serie A rimanerci.

Salire in Serie B non dovrebbe essere troppo complicato su FM22 , con giocatori come Galano, Cancelotti, Clemenza & Pompetti. (tempistica attesa: 1 anno)

Salire in Serie A forse sarà un pochino più complicato, mancando giocatori di talento capaci di trascinare la squadra in un campionato più fisico e costante come la Serie B. (tempistica attesa: 2/3 anni)

Elemento Chiave: Ledian Memushaj

3. Bodo/Glimt – “l’Atalanta norvegese”

FM22 FK Bodo Glimt logo.svg
  • Difficoltà: 7/10 – Dominare in campo nazionale, migliorare ogni anno in Europa
  • Rosa: 6/10 – Con un ottimo gioco, si può continuare a far bene
  • Budget: 7/10 – Giusto il necessario per qualche giovane di prospettiva in prestito/giovanili.

In questo ultimo biennio, sia con il Milan che ultimamente, con la Roma abbiamo imparato ad apprezzare il modo di giocare e di valorizzare giovani di questa squadra norvegese.

Gli elementi chiave della rosa sono due: Patrick Berg, mediano 23enne norvegese di tanta quantità e il terzino equilibrato Fredrik André Björkan.

Nella Eliteserien 2019 giunse al secondo posto, qualificandosi ai preliminari di Europa League 2020-2021.

Tornata dopo quindici anni a calcare il palcoscenico continentale, la squadra fu eliminata al terzo turno dal Milan.

La stagione 2020 vede il club vincere per la prima volta l’Eliteserien dopo una stagione dominata, con un vantaggio finale di ben 19 punti sul Molde secondo classificato.

Con la conquista del titolo, il Bodø/Glimt è diventato anche il primo club della Norvegia settentrionale ad aggiudicarsi il campionato nazionale.

Riuscire a confermarsi in Norvegia e ottenere risultati in campo europeo su FM22 potrebbe darci molte soddisfazioni.

4. FC Basilea 1893 – Impronta nel campionato Europeo

FM22 FC Basilea 1893

Da anni questa squadra domina il campionato svizzero, dal 2000 ad oggi ha vinto 12 dei 20 campionati disputati.

Su FM22 vincere lo scudetto non dovrebbe essere troppo complesso, però in in Europa si è sempre stentato, le semifinali nel 2012 in Europa League e gli ottavi nel 2018 in Champions League sono il punto più alto nel calcio europeo della squadra svizzera.

  • Difficoltà: 6.5/10 – Continuare a primeggiare in campo nazionale ed imporsi più in là degli ottavi di Champions League
  • Rosa: 7/10 – ottimi giocatori come Esposito (in prestito) e Cabral possono trascinare la squadra anche in Europa.
  • Budget: 7/10 – Puntellare ogni anno nei ruoli più scoperti come la difesa ed il centrocampo.

Elemento chiave: Arthur Cabral

Bonus. Genoa – il club calcistico più antico in Italia

Genoacfcstemma.svg

Nel 1893 venne fondato a Genova il Genoa, la più anziana società italiana praticante il calcio ancora attiva nonché quella in possesso del più antico documento di nascita.

L’ex presidente Preziosi quest’anno si è fatto da parte per la nuova proprietà del fondo statunitense 777 Partners.

Dopo anni con Gasperini di ottimo calcio nel passato, con elementi come Thiago Motta e Milito su palcoscenici europei… negli ultimi anni la squadra ligure ha spesso stentato nel fornire annate che rendano soddisfatti i propri tifosi.

L’ambiziosa presidenza non vuole perdere tempo e da subito ha intenzione di costruire una squadra che anno dopo anno, domini sia in campo nazionale che, internazionale.

Riusciremo a soddisfarli su FM22?

  • Difficoltà: 4.5/10 – Salvezza in campo nazionale e di anno in anno arrivare alla qualificazione in Europa
  • Rosa: 5/10 – Rosa densa d’esperienza ma senza giocatori che facciano la differenza, tante però promesse come Cambiaso e Rovella
  • Budget: 8/10 – La proprietà offre garanzie, c’è solo da prendere i giocatori giusti nei posti giusti!

Elementi chiave: Salvatore Sirigu & Domenico Criscito

Qui si conclude questo articolo sulle “quattro carriere +1 con cui iniziare FM22”

Se vi è piaciuto condividetelo sui social con i vostri amici!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento