PlayStation Studios: Bluepoint Games è il nuovo team first party di Sony

L’idea era nell’aria da molti mesi, ma oggi è arrivata finalmente l’ufficialità: Bluepoint Games diventa uno dei Playstation Studios. Lo studio di Austin, Texas, entra così a far parte a tutti gli effetti della scuderia Sony, diventando il quindicesimo team first party di proprietà del colosso giapponese.

L’annuncio di Sony

Fondato nel 2006 da Marco Thrush e da Andy O’Neil, quest’ultimo non più in vita, lo studio texano è stato autore negli ultimi anni di alcune acclamate remastered, specializzandosi difatto in questo genere di prodotti. Dopo il loro primissimo titolo chiamato Blast Factor la softwarehouse di Austin si è concentrata nel creare remastered di qualità, ridando nuova vita a capolavori immortali come Ico, Shadow of the Colossus, Metal Gear Solid, Uncharted e -più di recente- Demon’s Souls per Playstation 5.

L’annuncio è arrivato per via del Playstation Blog, in cui possiamo leggere le parole del capo dei Playstation Studios Hermen Hulst:

Oggi sono molto felice di annunciare che la famiglia PlayStation Studios si allarga ancora con l’arrivo di Bluepoint Games, da tempo nostro partner!  A partire dall’eccezionale remake di Demon’s Souls per PS5, passando per quello di Shadow of the Colossus per PS4, particolarmente acclamato dalla critica, e per le versioni rimasterizzate di amatissimi titoli come Uncharted: The Nathan Drake Collection, Bluepoint ha consolidato la sua reputazione creando alcuni dei remake e delle versioni rimasterizzate di maggior qualità all’interno del settore. In ciascuno dei suoi progetti, Bluepoint è riuscito a elevare il livello di grafica ed esperienza di gioco, segnando così ogni generazione di console. Inoltre, la vasta competenza dello studio nella creazione dei personaggi e nella costruzione di universi rappresenta un enorme vantaggio per i progetti futuri di PlayStation Studios.

Benvenuto nella famiglia PlayStation Studios, Bluepoint!!

Sony ha pubblicato anche le parole di Marco Thrush, presidente di Bluepoint Games:

Siamo entusiasti di essere ufficialmente entrati a far parte di PlayStation Studios!

Austin, in Texas, è stata la sede di Bluepoint fin dalla sua fondazione nel 2006. Oggi siamo un team in crescita, composto da circa 70 talentuosi creativi. Anche se negli ultimi 15 anni lo studio è cresciuto molto, ciò in cui crediamo è rimasto lo stesso: spingerci sempre oltre ogni limite per creare giochi della miglior qualità possibile, senza mai rinunciare a divertirci. Concentrarci su questi aspetti è stato determinante per il nostro successo e siamo entusiasti di condividere con PlayStation Studios una cultura e una visione così simili.

PlayStation ha una raccolta di titoli davvero unica e, per noi, non c’è niente di meglio che offrire alcuni capolavori del settore a nuovi giocatori. Entrare a far parte di PlayStation Studios consente al nostro team di raggiungere un livello qualitativo ancora più elevato e creare esperienze ancora più coinvolgenti per la community di PlayStation.

Grazie a tutti coloro che ci hanno supportato nel corso degli anni, non vediamo l’ora di offrirvi nuovi giochi straordinari in questo nuovo capitolo di Bluepoint Games!

I capolavori di Bluepoint

Di seguito tutti i titoli che lo studio appena acquisito da Sony ha realizzato negli ultimi anni. Come è facile notare si tratta sostanzialmente di remastered di giochi di generazioni precedenti e di qualche porting. Un tipo di lavoro per i quali i Bluepoint sono sempre stati apprezzati e per i quali rappresentano un asset preziosissimo per Sony, data la grande richiesta di nuove remastered imposta dal mercato.

Playstation studios acquisiscono uno dei team più talentuosi nel campo delle remastered
Shadow of the Colossus è uno dei capolavori intramontabili di cui Bluepoint ha curato la versione remastered, sia su Ps3 che su Ps4
  • 2009 – God of War Collection: Rimasterizzazione di God of War e God of War II per PS3
  • 2011 – The Ico & Shadow of the Colossus Collection: Rimasterizzaione di Ico e Shadow of the Colossus per PS3
  • 2011 – Metal Gear Solid: HD Collection: Rimasterizzazione di Metal Gear Solid 2: Sons of Liberty, Metal Gear Solid 3: Snake Eater e Metal Gear Solid: Peace Walker per Xbox 360
  • 2012 – PlayStation All-Stars Battle Royale PlayStation Vita: Porting per PlayStation Vita del videogioco originale per PlayStation 3
  • 2013 – Flower: Rimasterizzazione del videogioco originale per PlayStation 3 su PlayStation 4 e PlayStation Vita
  • 2014 – Titanfall: Versione Xbox 360 del gioco originale per Microsoft Windows e Xbox One
  • 2015 – Uncharted: The Nathan Drake Collection: Rimasterizzazione di Uncharted: Drake’s Fortune, Uncharted 2: Il covo dei ladri e Uncharted 3: L’inganno di Drake per PS4
  • 2015 – Gravity Rush Remastered: Rimasterizzazione del gioco originale per PS Vita
  • 2018 – Shadow of the Colossus: Remake di Shadow of the Colossus per PS4
  • 2020 – Demon’s Souls: Remake di Demon’s Souls, sviluppato in collaborazione con SIE Japan Studio

I Playstation Studios

Quella di BluePoint non è stata l’unica acquisizione dell’anno da parte di Sony. I Playstation Studios erano recentemente stati arricchiti di altri 3 team di grosso peso: Firesprite, Housemarque e Nixxes. Di seguito vi proponiamo la lista completa di tutti i team in attività che fanno parte dei Playstation Studios:

  • Bluepoint GamesAustin, Texas
  • Firesprite Liverpool
  • Housemarque Helsinki
  • Nixxes SoftwareUtrecht
  • Insomniac GamesBurbank, California
  • Sucker Punch ProductionsBellevue, Washington
  • Media MoleculeGuildford
  • Guerrilla GamesAmsterdam
  • Naughty DogSanta Monica, California
  • Bend StudioBend, Oregon
  • London StudioLondon
  • Malaysia StudioKuala Lumpur
  • Pixelopus San Mateo, California
  • Polyphony DigitalTokyo
  • San Diego StudioSan Diego
  • San Mateo StudioSan Mateo, California
  • Santa Monica StudioLos Angeles
  • Team AsobiTokyo
  • XDev Liverpool

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento