Tokyo 2020: Dragon Quest, Final Fantasy e gli altri classici nella cerimonia olimpica

Grande regalo a tutti gli appassionati di videogiochi durante la cerimonia inaugurale delle Olimpiadi di Tokyo 2020.

Spesso i videogiochi sono accusati di essere i responsabili dell’allontanamento dei giovani dallo sport. Le Olimpiadi di Tokyo 2020 hanno voluto simbolicamente smentire questa leggenda, sorprendendo gli appassionati di videogiochi con tantissimi brani tratti dai videogame più famosi della lunga tradizione nipponica nel settore. Il primo brano che abbiamo sentito è stato il tema principale di Dragon Quest, che è risuonato con l’ingresso della prima delegazione sul prato del Tokyo Dome, che come da tradizione è stata quella greca.

Non solo gdr

Non si è trattato di una scelta casuale, tutte le canzoni che hanno accompagnato la lunghissima sequenza di presentazione di tutte le squadre olimpiche erano tratte dai grandi classici dei videogiochi. Chrono Trigger, Sonic, Soul Calibur, Monster Hunder e tanti altri. Una sequela di grandi brani che avranno sicuramente provocato un sorriso nostalgico ai fan più attenti. Grandi assenti i classici Nintendo come Legend of Zelda e Super Mario, che magari avranno un ruolo diverso in altre occasioni come già accaduto in passato.

Alla fine della cerimonia di chiusura di Rio 2016 Super Mario era stato protagonista

Tokyo 2020 e videogiochi: la tracklist completa

  • Dragon Quest “Overture: Roto’s Theme”
  • Final Fantasy “Victory Fanfare”
  • Tales of series “Sorey’s Theme – The Shepherd”
  • Monster Hunter “Proof of a Hero”
  • Kingdom Hearts “Olympus Coliseum”
  • Chrono Trigger, “Frog’s Theme”
  • Ace Combat “First Flight” 
  • Tales of series “Pomp and Majesty” 
  • Monster Hunter “Wind of Departure” 
  • Chrono Trigger “Robo’s Theme” 
  • Sonic the Hedgehog “Star Light Zone” 
  • Winning Eleven (Pro Evolution Soccer) “eFootball walk-on theme”
  • Final Fantasy “MAIN THEME” – 
  • Phantasy Star Universe “Guardians” 
  • Kingdom Hearts “Hero’s Fanfare” 
  • Gradius (Nemesis) “01 ACT I-1” 
  • NieR “Song of the Ancients”
  • SaGa series “The Orchestral SaGa – Legend of Music”
  • Soul Calibur “The Brave New Stage of History”
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento