E3 2021

E3 2021: Nintendo e Xbox all’appello, Sony grande (ma non unica) assente

E’ quasi tutto pronto per la nuova edizione dell’E3 che promette di avere importanti ospiti ma anche grandi defezioni.

L’E3 2021 ha finalmente confermato le date e le case partecipanti per quest’anno. Si svolgerà dal 12 al 15 giugno e sarà tenuto interamente in formato digitale. Inoltre, come si può notare anche nel loro sito ufficiale, si parla di Electronic Entertainment Experience, per rendere più idonea l’esperienza virtuale e senza coinvolgere la fiera fisica Expo di Los Angeles. 

A fianco dei sopracitati Nintendo ed Xbox, saranno presenti anche Capcom, Konami, Warner Bros. ed Ubisoft. Curiosa e particolare è la partecipazione di Koch Media e soprattutto Take Two Interactive. Curiosa perché, il più delle volte, la suddetta compagnia di Rockstar Games e 2K tende ad evitare la fiera estiva più importante. 

Tra gli assenti, oltre a Sony, si uniscono anche SEGA, Activision Blizzard, Electronic Arts, Square Enix e Bandai Namco, con queste ultime tre che con molta probabilità terranno eventi privati. Nonostante la quantità ed il valore delle presentazioni all’E3 sia ancora un mistero, è evidente che vi sia una quantità non indifferente di nomi altisonanti. 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento