Elden Ring: si parla già di una demo provata e di una modalità multiplayer

Elden Ring: si parla già di una demo provata e di una modalità multiplayer

Un utente su Reddit dice di aver provato con mano una versione test di Elden Ring. Molti i dettagli sulle classi e sull’area di gioco. Sarà vero?

Elden Ring è il gioco più atteso attualmente, e questo non è un mistero. Ultimamente, infatti, continuano ad emergere informazioni che non fanno altro che sollecitare i giocatori che più lo bramano. Questa è la volta proprio di un utente su Reddit che dice di aver provato con mano una versione di test del gioco. A quanto si evince dalla descrizione, questa versione “test” non si distacca molto dalle demo online viste per Bloodborne. A parlare è tale Bigmorphix91, e sostiene di aver provato la demo con due diverse classi giocabili all’interno. L’utente ha già detto che attualmente nel test non è presente un sistema di customizzazione del personaggio.

Il primo è il “viaggiatore” (Traveler), un guerriero armato di una lancia d’argento che gode della possibilità unica di sostenere, grazie al suo destriero, ben tre accampamenti “consumabili” già da inizio partita (tutte le altre classi ne disporranno solo di uno, ma che potranno potenziare durante la campagna). Questa classe (a detta dell’utente) è utile per il giocatore che vuole scegliere un approccio più tranquillo, in quanto negli accampamenti ci si può riposare, dedicarsi al crafting, alla gestione dell’inventario e persino far scorrere il tempo più velocemente. Il secondo, invece, è il “disertore” (Deserter One), armato di una sorta di mix tra una spada ed un martello. Egli è in possesso di un incantesimo (ancora senza nome) che rallenta notevolmente il giocatore, potenziandone la difesa (come la piromanzia Pelle Ferrea di Dark Souls). 

Il sistema delle classi e le aree esplorabili

Prima di scegliere la classe, il gioco comincerà con un filmato introduttivo che conferma la presenza dei personaggi visti già nel trailer d’annuncio di qualche tempo fa (il cavaliere con un gigante e la donna dai capelli rossi). Nel corso del filmato, viene spiegato l’origine dell’Elden Ring e degli effetti che ha portato in quel mondo. Il leaker, però, non ha voluto aggiungere ulteriori informazioni a rigardo, invitando tutti a godersi il filmato interamente in prima persona, quando il gioco uscirà. 

La prima area di gioco consiste in un campo di battaglia con tanto di guerrieri non morti, draghi ed altre creature. Il problema è che gli è stato complicato interagire con questa sezione di gioco per via del frame rate instabile e della presenza di non pochi bug. Problemi a parte, l’utente ha spiegato che, subito dopo il prologo, indosseremo un mantello che avrà come stemma un simbolo che sceglieremo noi. Quel simbolo sta ad evidenziare l’appartenenza alla fazione specifica scelta. Di conseguenza, il mantello regolerà le meccaniche coop e PvP

Per concludere, l’utente ha specificato che From Software pubblicherà la versione demo prima del lancio, in modo che tutti possano provare con mano il prodotto prima dell’acquisto. Attenderemo aggiornamenti riguardo l’affidabilità di queste informazioni.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento