The Game Awards 2020: noi ci saremo!

La redazione di ProgettoGaming, vi guiderà durante la diretta dei The Game Awards 2020 con Alessandro Pironti e Valerio Cicchinelli, ovviamente sul nostro canale Twitch dalle ore 01:00 alle 5:00 della notte tra il 10 e l’11 Dicembre.

The Game Awards 2020

The Game Awards: cosa sono?

Cerimonia fondata dal giornalista videoludico statunitense Geoff Keighley, vede nel Dicembre 2014 la sua prima edizione. È una vera e propria notte degli Oscar, dove l’elité mondiale del settore videogiochi si riunisce per consacrare il prodotto dell’anno.

Le categorie in gara sono molteplici. Ogni gioco infatti può partecipare per ritirare il premio di miglior regia, miglior narrativa, miglior multiplayer, miglior strategico e tutti gli aspetti che compongono un videogioco e spingono gli studi creativi a superarsi ogni volta.

Durante quest’occasione, spesso, vengono annunciati anche i titoli pronti al lancio che approderanno nella scena ludica a breve.

Vi riportiamo i vincitori dei The Game Awards 2019, andati in scena un anno fa al Microsoft Theater di Los Angeles.

PremioVincitore
Gioco dell’annoSekiro: Shadows Die Twice
Miglior regiaDeath Stranding
Miglior narrativaDisco Elysium
Miglior direzione artisticaControl
Miglior colonna sonoraDeath Stranding
Miglior design audioCall of Duty: Modern Warfare
Miglior performanceMads Mikkelsen (Cliff in Death Stranding)
Gioco di maggior impattoGris
Miglior gioco continuativoFortnite
Miglior gioco indipendenteDisco Elysium
Miglior gioco mobileCall of Duty: Mobile
Miglior gioco VR/ARBeat Saber
Miglior gioco d’azioneDevil May Cry 5
Miglior action/adventureSekiro: Shadows Die Twice
Miglior GDRDisco Elysium
Miglior picchiaduroSuper Smash Bros. Ultimate
Miglior gioco per famiglieLuigi’s Mansion 3
Miglior strategicoFire Emblem: Three Houses
Miglior gioco di guida/sportivoCrash Team Racing Nitro-Fueled
Miglior Indie al debuttoZA/UM
Miglior MultiplayerApex Legends
Gioco eSports dell’annoLeague of Legends
Giocatore eSports dell’annoKyle “Bugha” Giersdorf (Sentinels)
Team eSports dell’annoG2 eSports (League of Legends)
Miglior streamerShroud (Michael Grzesiek)
Miglior evento eSportsLeague of Legends World Championship 2019
Coach eSports dell’annoDanny “Zonic” Sorensen (Astralis, CSGO)
Ospite eSports 2019Eefje “Sjokz” Depoortere
Premi onorari – Giocatori di tutto il mondo/FondatoriFereshteh Forough, Code to Inspire (Afghanistan)Damon Packwood, Gameheads (Stati Uniti d’America)Luke, Let’s Be Well (Canada)Vanessa Gill, Social Cipher (Stati Uniti d’America)Stephen Machuga and Mat Bergendahl, Stack Up (Stati Uniti d’America)

Progettogaming X The Game Awards

Capite quindi l’importanza e la portata dell’evento e come non potessimo starcene con le mani in mano, vero? VERO? VERO?!?!?!

Noi siamo gasatissimi all’idea di potervi raccontare, in diretta, impressioni e sensazioni della cerimonia che celebra quei titoli che ci uniscono ogni giorno, che ci aiutano nel distrarci dalle pressioni quotidiane e che più di qualche volta ci ha permesso di fare delle bellissime conoscenze che vanno ben oltre i videogiochi stessi.

Per questo motivo vi lasciamo con un video creato dallo stesso Geoff Keighley, lanciato tramite il suo profilo Twitter, in cui ha deciso di omaggiare i Linkin Park e Chester Bennington, uno dei due frontman del gruppo rock statunitense scomparso nel Luglio 2017.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento