Ryzen Wins! Fatality

Con la distribuzione delle nuove CPU Ryzen 5000 di AMD sono iniziati i confronti con i processori Intel Core 10th Gen. I benchmark invadono la rete e tutti portano alla stessa conclusione… RYZEN WINS!!!

L’ora X è arrivata, gli attesissimi processori Ryzen 5000 Zen 3 sono usciti il 5 novembre e in rete sono comparsi i primi benchmark. Fioccano i confronti tra i nuovi Ryzen e i la serie Ryzen 3000, ma sopratutto quelli con l’eterna rivale di AMD: Intel. Come avrete già intuito dal titolo, i Ryzen 5000 vincono praticamente su tutta la linea nella sfida con le CPU Intel Core 10th Gen, alcune volte anche con numeri impietosi.

AMD Ryzen vs Intel

Da Cinebench a 3DMark, una vittoria schiacciante

Il canale YouTube Paul’s Hardware offre un quadro completo della sfida tra AMD e Intel. Nel video i benchmark paragonano i processori Ryzen RX 5900X, Ryzen RX 3950X, Ryzen RX 3900X di AMD e il Core i9-10900K , la CPU migliore di casa Intel. Senza soffermarvi su primi minuti del video dove c’è un’analisi delle caratteristiche delle Ryzen 5000 e dell’architettura Zen 3 (argomento già trattato nel nostro articolo Ho-Ryzen 5000 Dawn: la filosofia Zen di AMD), guardate con attenzione i dati dei test.

Con Cinebench R20, software basato su Cinema 4D, il punteggio di Ryzen 9 5900X per un renderizzare una scena 3D è superiore sia in multi-thread (di ben 2500 punti) che in single-thread, dove AMD ha sempre sofferto il confronto con Intel. Anche con CPU Mark i punteggi complessivi sulle performance premiano nettamente il Ryzen 9 5900X (35899 vs 32477 di Intel). Con Corona 1.3 i tempi di renderizzazione esaltano la velocità del nuovo processore Ryzen, 18 secondi più rapido dell’ i9-10900K. Una differenza marcata si nota anche nel benchmark del pesantissimo 3D Time Spy Extreme con DirectX 12 in cui le prestazioni del processore, quelle grafiche e quelle complessive sono a favore di AMD. Addirittura nelle compressione e decompressione dei file con 7-ZIP, Intel Core 10th Gen è indietro di migliaia di punti.

PassMark Single Thread
Le prestazioni in single-thread diventano ora un ulteriore punto di forza contro Intel .

Questa vittoria diventa ancora più schiacciante testando la CPU top di gamma di AMD: Ryzen 9 5950X. Come potete notare nel grafico di PassMark le sue prestazioni in single-thread surclassano gli avversari. Dando uno sguardo alle prove fatte da Puget Systems col programma After Effects, il divario si allarga.

Benchmark After Effects
Benchmark effettuato da www.pugetsystems.com

Dai test fatti con After Effects le differenze di performance emerse tra la vecchia serie Ryzen 3000 e la nuova Ryzen 5000 sono evidenti, tuttavia quelle tra Intel Core 10th Gen e Ryzen 5000 sono di gran lunga maggiori. Ryzen 9 5950X è un processore di un’altra categoria. Ryzen wins! Ma almeno nel gaming la partita tra AMD e Intel è aperta?

Gaming, partita, incontro

Lo youtuber brasiliano Pichau è stato il primo a pubblicare un video di comparazione nel gaming tra le nuove CPU AMD Ryzen 5000X e le Intel Core 10th Gen. Le prestazioni sono state testate in 16 giochi con definizione Full HD usando queste configurazioni:

  • AMD – AMD Ryzen 5000 5, 7 e 9; ASUS TUF B550M-Plus Gaming; Raffreddamento a liquido AQUA X200; 16GB DDR4 T-Force 3600MHz; SSD CARDEA Z440 1TB+SSD PG512X; PSU 1050W Silver.
  • Intel – Intel Core i9 10900K, ASUS TUF Z490-Plus Gaming; Raffreddamento a liquido AQUA X200; 16GB DDR4 T-Force 3600MHz; SSD CARDEA Z440 1TB+SSD PG512X; PSU 1050W Silver.
Watch Dogs Legion
The Witcher 3
Assassin's Creed Odyssey
Shadow of the Tomb Raider
Red Dead Redemption II
Rainbow Six Siege
CS:GO

In quasi tutti i test il processore Ryzen 9 5900X vince sul Core i9 10900K, anche per decine di FPS. Oltre a questo c’è di più: il Ryzen 7 5800X e persino il Ryzen 5 5600X, il “piccolo della cucciolata”, battono sonoramente le CPU Intel top di gamma in diversi giochi. Se volete vedere una vera spremuta di sangue in stile Mortal Kombat, potete aprire questo link al video di Gamer Nexus dove Ryzen 9 5950X sferra colpi letali ad Intel in ogni benchmark, dal compute al gaming. Ryzen wins… fatality!

Ryzen 5000 più Radeon RX 6000… beato lei Marcolin!

Ryzen 5000 più Radeon RX 6000

AMD è riuscita nell’impresa di migliorare dei prodotti già ottimi condannando all’oblio Intel, ormai ferma da anni nello sviluppo tecnologico con un processo produttivo a 14nm. Ad una tecnologia superiore di AMD c’è da aggiungere anche l’aspetto economico: a parità di prezzo (550 dollari), tra un Ryzen 9 5900X e un Core i9-10900K la scelta è scontata… a patto che riusciate ancora a trovare una dei nuovi Ryzen sul mercato, visto che sono andati subito a ruba. Il binomio di AMD con CPU Ryzen 5000 e GPU Radeon RX 6000 promette di dare grandi gioie a tutti i PC gamer.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento