Un buon inizio per la Torres E-Sports targata Progetto Gaming!

Da settimane, la Torres, società calcistica dilettante partecipante al campionato di Serie D nazionale, sta prendendo parte alla competizione E-Sports organizzata dalla Lega Nazionale Dilettanti, torneo virtuale giocato sulla modalità Pro Club di Fifa 20, mirato a far divertire gli appassionati del videogioco più famoso sul calcio degli ultimi anni ma, soprattutto, per sopperire alla mancanza del pallone in questo periodo storico che stiamo attraversando. La mossa intelligentissima della LND, apre ancor di più agli italiani il mondo E-Sports, sempre molto sottovalutato e poco considerato dai più, ma sempre in continuo sviluppo, anche per quanto riguarda la fetta mediatica. Infatti, è sempre più diffusa la diretta di codesti tornei, dal calcio, che va per la maggiore, per finire alla Moto Gp, senza dimenticare la Formula 1.

La “nostra” Torres, si è avvalsa della collaborazione di Progetto Gaming per la selezione dei player da presentare in campo, e grazie a due tornei 1 contro 1, sono stati scelti ben 8 giocatori, che a turni di 5 ogni partita, scenderanno in campo, pad alla mano, coadiuvati dall’esperto mister Davide Baratie, anche lui membro della vasta community di Progetto Gaming.

Ad oggi, la società sarda, sta avendo un cammino molto esaltante, con uno storico che recita ben 8 vittorie, 3 pareggi e soltanto 1 sconfitta, arrivata contro un fortissimo Palermo, ma che la posiziona comunque in vetta solitaria staccando di un solo punto la diretta inseguitrice Turris, confermando quanto di buono stanno facendo i ragazzi, dimostrando impegno, serietà, e un amalgama di gruppo invidiabile. Sicuramente da evidenziare la prima posizione nella classifica della miglior difesa, con solo 10 gol subiti, dato molto importante che non lascia spazio ad interpretazioni. Compito arduo sarà tenere questo ruolino di marcia nel corso delle prossime gare, le quali saranno fondamentali per confermare l’affidabilità della collaborazione che sta avvenendo tra Sassari Torres e Progetto Gaming. E perchè no, anche in chiave futura, con sempre più iniziative in programma nel Progetto Fifa 20, aperto poche settimane or sono, ma che sta riscontrando parecchie adesioni e feedback positivi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento