Progetto FM – 1/3 di statistiche (finale di stagione)

Siamo arrivati a fine stagione ed è qui che si tirano le somme: chi ha vinto i tre gironi? Chi è arrivato, invece, ai playoff? La redazione di MK-Ultra è qui per rispondere a queste domande e deliziarvi con le statistiche di fine stagione.
Specifichiamo che l’articolo riepilogativo del mese di marzo non è uscito poiché mancavano due giornate alla conclusione. Abbiamo preferito attendere per far uscire il riepilogo completo.

Classifica Serie C Girone A

Messa a confronto con l’ultima classifica di febbraio, nel Girone A la Triestina perde il vantaggio accumulato fino a quel punto (quattro punti di vantaggio sulla seconda ndr) e crolla, chiudendo in quarta posizione. Il girone viene vinto con ampio vantaggio dal Pordenone, che chiude con 7 punti di vantaggio dal Cuneo e conquista così la Serie B. Nelle prime dieci posizioni è il Monza a conquistare i playoff, a discapito del Padova. Sul fondo, Mantova, Treviso e Trento chiudono sul fondo.
Nella classifica dei gol fatti sono ben cinque le squadre a sfondare il muro dei 100 gol, con l’Alessandria miglior attacco (119 gol fatti). Segue il Pordenone con 109 e il Cuneo con 105. Mantova, Treviso e Trento peggiori attacchi.
La miglior difesa è invece del Pordenone con solo 41 gol subiti in 38 partite. Segue la Triestina con 52 e il Padova con 53. Peggior difesa del Trento con 125 gol subiti, unica squadra del girone ad aver subito più di 100 gol.

Classifica Serie C Girone B

Nel Girone B l’andamento degli ultimi mesi viene confermato: la SPAL vince il girone con ben sette punti di vantaggio dal Tuttocioio e si riprende la Serie B persa lo scorso anno. La Sanremese nonostante la penalizzazione mantiene il terzo posto. Doppia sorpresa nella zona playoff con Ternana e Rimini che recuperano lo svantaggio e si piazzano rispettivamente decima e settima, a discapito di Perugia e Sambenedettese. Grosseto, Prato e Pistoiese ultime.
La palma di miglior attacco va alla SPAL con ben 125 gol fatti, seguita dalla Sanremese con 113. Fuori dalla quota 100 e terzo miglior attacco il Rimini con 93 gol fatti. Peggiori attacchi quelli delle ultime tre in classifica.
Miglior difesa quella del Tuttocuoio con 28 gol subiti, meno di un gol in partita, ma non è bastata per la promozione diretta. Segue l’Ascoli con 33 gol subiti e il San Marino con 40. Peggiori difese sempre delle ultime tre in classifica.

Classifica Serie C Girone C

Nel Girone C la prima posizione non è mai stata messa in discussione: con dodici punti di vantaggio la Torres guadagna l’accesso diretto alla categoria cadetta. Nulla ha potuto la Lupa Roma, che con 93 punti si deve accontentare della seconda posizione. Le prime nove posizioni sono rimaste quasi invariate ma è la decima posizione che ci regala una sorpresa: la Juve Stabia, grazie ad un incredibile finale di stagione, strappa il pass per i playoff, estromettendo il Pescara. Il Chieti chiude la classifica del girone.
La palma di miglior attacco va alla Torres con l’assurdità di 170 gol fatti, più di quattro ogni partita. Seguono i 109 gol fatti del Campobasso e i 108 del Taranto. Peggior attacco del Chieti con solo 15 gol fatti.
Dal lato difensivo è la Lupa Roma a spuntarla con 29 gol subiti, seguita da Torres e Campobasso. Salò con la peggior difesa con 159 gol subiti.

Come da consuetudine, analizziamo le statistiche specifiche per ogni girone, partendo dal Girone A.

CLASSIFICA %TIRI IN PORTA:
Crema 51% (1 gol ogni 3,85 tiri in porta)
Monza 51% (1 gol ogni 3,73 tiri in porta)
Alessandria 51% (1 gol ogni 3,19 tiri in porta)

CLASSIFICA %PASSAGGI COMPLETATI:
Pro Vercelli
80%
Venezia 80%
Varese 79%

CLASSIFICA POSSESSO MEDIO:
Varese 55%
Pro Vercelli 55%
Venezia 54%

CLASSIFICA CANNONIERI:
Samir Bertolotto (Cuneo) 35 gol fatti in 38 presenze (1 gol ogni 96.94 minuti)
Arianna Saija (Verona) 34 gol fatti in 35 presenze (1 gol ogni 91.71 minuti)
Paolo Di Gaetano (Triestina) 30 gol fatti in 37 presenze (1 gol ogni 108.60 minuti)

CLASSIFICA ASSISTMEN:
Valerio Ceraolo (Alessandria) 19 assist
Nicolò Pagano (Crema) 13 assist
Amir Gharaba (Triestina) 13 assist

CLASSIFICA MEDIA VOTO:
Riccardo Ruggeri (Como) 7,87
Valerio Ceraolo (Alessandria) 7,84
Salvatore Trevisani (Pordenone) 7,80

Passiamo al Girone B.

CLASSIFICA %TIRI IN PORTA:
Perugia 52% (1 gol ogni 3,82 tiri in porta)
Carpi 52% (1 gol ogni 3,62 tiri in porta)
Pisa 51% (1 gol ogni 3,81 tiri in porta)

CLASSIFICA %PASSAGGI COMPLETATI:
Ternana
81%
Ascoli 81%
Carpi 79%

CLASSIFICA POSSESSO MEDIO:
Carpi 56%
Ascoli 55%
Ternana 55%

CLASSIFICA CANNONIERI:
Andrea Palmiero (SPAL) 39 gol fatti in 37 presenze (1 gol ogni 78.08 minuti)
Vittorio Boller (San Marino) 34 gol fatti in 36 presenze (1 gol ogni 86.26 minut1)
Luca Battistoni (Sanremese) 30 gol fatti in 31 presenze (1 gol ogni 90.13 minuti)

CLASSIFICA ASSISTMEN:
Marco Crocetti (SPAL) 19 assist
Andrea Palmiero (SPAL) 18 assist
Mattia Castelli (Pisa) 16 assist

CLASSIFICA MEDIA VOTO:
Andrea Palmiero (SPAL) 8,08
Luca Battistoni (Sanremese) 7,91
Marco Crocetti (SPAL) 7,80

Infine, il Girone C.

CLASSIFICA %TIRI IN PORTA:
Taranto 53% (1 gol ogni 3,56 tiri in porta)
Catanzaro 52% (1 gol ogni 4,21 tiri in porta)
Reggina 51% (1 gol ogni 3,68 tiri in porta)

CLASSIFICA %PASSAGGI COMPLETATI:
Locri
81%
Fidelis Andria 79%
Campobasso 79%

CLASSIFICA POSSESSO MEDIO:
Locri 55%
Catania 54%
Campobasso 53%

CLASSIFICA CANNONIERI:
Luca Libonati (Torres) 46 gol fatti in 35 presenze (1 gol ogni 63.43 minuti)
Giuseppe Marco Bevilacqua (Taranto) 35 gol fatti in 33 presenze (1 gol ogni 84.49 minuti)
Lukhas Benfort (Torres) 32 gol fatti in 38 presenze (1 gol ogni 82.47 minuti)

CLASSIFICA ASSISTMEN:
Gianluca Badalamenti (Torres) 22 assist
Fabio Arcoleo (Torres) 19 assist
Andrea Saccomandi (Juve Stabia) 18 assist

CLASSIFICA MEDIA VOTO:
Gianluca Badalamenti (Torres) 8,51
Luca Libonati (Torres) 8,24
Lukhas Benfort (Torres) 8,12

Per concludere, riassumiamo le qualificate ai playoff e il sorteggio del primo turno.
Girone A: Cuneo, Alessandria, Triestina, Como, Varese, Venezia, Monza, Spezia, Verona
Girone B: Tuttocuoio, Sanremese, Ascoli, Livorno, San Marino, Rimini, Pisa, Piacenza, Ternana
Girone C: Lupa Roma, Campobasso, Messina, Catanzaro, Taranto, Locri, Casertana, Latina, Juve Stabia

Primo turno:
Pisa-Livorno
Venezia-San Marino
Rimini-Locri
Spezia-Catanzaro
Casertana-Como
Latina-Varese
Verona-Alessandria
Juve Stabia-Ascoli
Piacenza-Triestina
Ternana-Messina
Monza-Taranto

Al turno successivo: Cuneo, Tuttocuoio, Sanremese, Lupa Roma, Campobasso.


0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento