#SigiocapoveriFLASH: Total War: SHOGUN 2

Come si dice quando una cosa è esaltante o particolarmente bella? BOMBA! Ecco, oggi vi parleremo proprio di un’offerta che definibile come tale. Sarà infatti possibile scaricare gratuitamente, dalle ore 19:00 di questa sera fino alla stessa ora del 1° Maggio, il titolo Total War: SHOGUN 2. Per accedere all’offerta non dovrete far altro che accedere alla relativa pagina Steam e riscattare il titolo che da quel momento sarà per sempre vostro.

Il titolo è uno strategico storico che ci porterà nel Giappone feudale del sedicesimo secolo. Scelto uno dei clan che il gioco ci metterà a disposizione, il nostro compito sarà raggiungere il più alto grado politico-militare possibile, ovvero quello di Shogun, decretando così il nostro dominio sulle isole nipponiche. Nella campagna principale avremo molte opzioni per poter decidere quale percorso affrontare e come farlo. Ad ogni clan infatti, corrisponde un livello di difficoltà specifico, così come delle caratteristiche uniche che permetteranno una certa differenziazione dell’esperienza. Il titolo vive di una doppia anima: una fase strategica a turni per quanto riguarda il lato gestionale e una in tempo reale per quanto concerne le battaglie.

Gestione

Nella prima avremo modo di osservare l’intera mappa del Giappone, dalla quale sarà possibile gestire i rapporti con gli altri clan e adottare tutte le misure ritenute efficaci per far crescere la nostra influenza. Avremo dunque un’ampia scelta per quanto riguarda la strada da percorrere, compresa la possibilità di reclutare degli ” agenti “, come ninja, metsuke e geishe, capaci di fornirci ulteriori opzioni prima magari di eseguire un’offensiva contro un nostro avversario. Sarà inoltre presente un sistema relativo al nostro onore, che varierà in base alla nostra condotta morale dentro e fuori il campo di battaglia e che sarà di fondamentale importanza se non si vorrà incorrere in qualche rivolta popolare.

Battaglia

Per quanto riguarda il campo di battaglia, Total War: Shogun 2 ci concede un’ulteriore grande mole di contenuti. Con lo scopo di replicare il più possibile una vera e propria situazione bellica, gli sviluppatori hanno infatti considerato ogni possibile aspetto. Dalla conformazione fisica del territorio alla stagione nella quale si ambienterà la sfida, comprese le condizioni metereologiche e la disposizione di partenza delle truppe. In questo senso avremo a disposizione una serie di schemi predefiniti ispirati alla tradizione orientali, così come la possibilità di disporre a nostro piacimento le nostre unità. Tra di queste di notevole importanza è la figura del Generale, che donerà ulteriore morale alle truppe intorno a lui, aumentando così il loro impeto guerriero. Ad ogni battaglia vinta inoltre, i generali guadagneranno prestigio e gradi, che ci permetteranno di assegnare loro altri tipi di incarichi, come quelli amministrativi. Questi ultimi inoltre concederanno loro dei bonus che permarranno fino alla fine della loro vita.

Multiplayer

Il gioco possiede anche una corposa modalità multiplayer, nel quale sfidare i Daymo avversari per la conquista del Giappone o affrontare il gioco in modalità Cooperativa. Inoltre sarà a disposizione del giocatore una modalità carriera, nella quale affrontare un percorso nel quale accumulare punti dopo ogni guerra vinta. Sarà possibile spendere questi punti per potenziare il proprio avatar e apprendere delle abilità che aumenteranno così le nostre potenzialità. Presente anche un sistema di equipaggiamento per andare a personalizzare e potenziare ulteriormente il nostro Daymo, conquistabile attraverso il raggiungimento di determinati obiettivi o drop casuali a fine scontro.

Segnaliamo inoltre che fino al 4 di Maggio sarà possibile acquistare molti dei titoli della serie Total War usufruendo di sconti fino al 75%, DLC inclusi.

Che dite? Proverete anche voi la scalata al potere? Ditecelo sul nostro gruppo Telegram o nel gruppo Friendly Fire!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento