#Sigiocapoveri: For The King & Pac-Man

Ci siamo quasi signori e signore. Dopo settimane di chiusura, siamo vicini a quella che in tanti chiamano fase 2. Come raccomandato da molte parti, sarà fondamentale mantenere alta la concentrazione. E noi gamer sappiamo cosa questo voglia dire, non è vero ? Tra platform dalle strutture complesse, action dai nemici letali, enigmi dalla difficile risoluzione, abbiamo acquisito un bagaglio notevole di esperienza. E per poterne acquisire di più, anche questa settimana avremo la possibilità di giocare ad alcuni titoli senza dover spendere un solo euro.

For The King

Epic Games Store ( 23/30 Aprile )

GDR

In un mondo che ha perso la sua luce guida, il re, degli eroi vengono chiamati a difendere il reame da una nuova terribile minaccia. Si, il canovaccio narrativo non è nuovo, ma For The King non ha questo tra i suoi punti di forza. Il titolo è un gioco di ruolo a turni dove ogni movimento e azione dei nostri personaggi dovrà essere ben ponderata. Con una grafica in 3D tutta colori pastello, molto ben curata sia lato design che animazioni, For The King ci proietta nel regno di Farhul, un mondo affrontabile in modalità singola o co-op. I vari scenari che lo andranno a comporre saranno esplorabili attraverso il movimento del nostro party su di una griglia a caselle esagonali. Attenzione: il party non si muoverà all’unisono, ma ogni personaggio avrà il suo specifico valore di movimento. Spostarsi dunque sarà un’azione da dover ben elaborare, se non si vorrà incappare in qualche imprevisto o incontro casuale. I combattimenti si svolgono in una schermata in cui potremo controllare, in un sistema a turni, tutte le azioni dei nostri personaggi. Come nei più classici giochi di ruolo cartacei, tutta la struttura si poggia sulla probabilità e sul lancio dei dadi. Questi possono essere facilitati dall’utilizzo del Focus, un punto che garantirà successo immediato ma che avrà riserve molto limitate. Così come saranno limitati il numero di ” rinascite ” di cui potremo usufruire, rendendo così la sfida molto più complessa e pericolosa. For The King inoltre è dotato di una natura ” roguelike “, con delle mappe generate casualmente, rendendo così il tutto ancora più interessante.  Ricco di oggetti e abilità che porteranno via via a migliorare il vostro party, il gioco è un’ottima esperienza da poter vivere in solo o in compagnia, dove dovremmo coordinare azioni e movimenti assieme ai nostri compagni.

Pac-man Championship Edition 2

PlayStation Store

Ora, davvero dovrei scrivere qualcosa in merito alla simpatica pallina gialla che sta praticamente alla base del mondo videoludico? Dobbiamo davvero approfondire un gioco che chiunque conosce anche se non vi ha mai giocato? Si, forse dobbiamo. In regalo su PS4 e scaricabile attraverso l’apposito store, nel gioco prenderemo il controllo di pac-man, una sfera di colore giallo il cui scopo è mangiare tanti altri piccoli puntini gialli. Il tutto evitando di entrare in contatto con dei simpatici fantasmini che ci daranno la caccia in ogni livello che affronteremo. Potremo anche passare dall’essere preda a cacciatore, attraverso l’ingerimento di speciali palline energetiche che appariranno di tanto in tanto sulla mappa. L’edizione da riscattare rappresenta un rifacimento del classico Namco, in cui sono presenti, oltre ad una veste grafica moderna, anche una serie di opzioni bonus che arricchiscono il gioco sotto ogni punto di vista. Presente inoltre una modalità avventura in cui affrontare una serie di livelli a difficoltà crescente, in cui incontrare anche dei boss finali da affrontare.  Il titolo è ovviamente molto frenetico e squisitamente divertente, affrontabile sia in modalità singolo che co-op. Una bella alternativa da giocare nei momenti stanchi nei quali, magari, volersi dedicare ad un caposaldo della storia dei videogiochi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento