Progetto FM – Mattia Tanzmann: “Per il futuro vedo solo la Pro Vercelli”

Ben ritrovati cari lettori, oggi avremo come ospite ai microfoni di FreeKick l’allenatore della Pro Vercelli nonché terzino della Juventus: Mattia Tanzmann.

Buongiorno e grazie per aver accettato di farti intervistare, iniziamo subito. Da quanto tempo alleni la Pro Vercelli? Hai avuto esperienze in precedenza?

Ciao! Innanzitutto grazie per questa intervista, è un onore per me. Nella prima parte della stagione ero sulla panchina del Livorno, purtroppo però le prime partite con la squadra toscana non sono andate bene, così ho lasciato la panchina a Mister Aloi e sono giunto a Vercelli dove la squadra aveva avuto i medesimi problemi.

Posso chiederle se è stata una sua scelta quella di lasciare la panchina del Livorno?

È stata una scelta presa di comune accordo con la società e il presidente Mayor, presa per il bene della squadra visto che il loro obiettivo è quello di tornare in B, anche perché hanno investito molto sul mercato estivo.

Coma mai ha scelto la Pro Vercelli? Si trova bene qua?

La mia scelta è stata condizionata dalla struttura societaria, conosco i presidenti e sono affascinato dal lavoro dei DS Luca Brian Santoro e Ferdinando Grimaudo. Sono stato accolto nel migliore dei modi, la squadra è formata da un gruppo fenomenale di ragazzi, non esagero nel dire che li reputo una famiglia.

Le chiedo di parlarmi degli obiettivi che ti poni a livello societario e se nel gruppo c’è qualche suo pupillo.

Non ho pupilli, per me sono tutti allo stesso livello, mi importa solo l’armonia e la voglia di fare bene. Il mio obiettivo è quello di mantenere interesse e divertimento, perché sono convinto che se ci sono questi due elementi, i risultati arrivano da sé.

Quali sono gli obiettivi  che si pone per la sua carriera da allenatore? Punta a una panchina in una serie maggiore? Magari la Juventus vista l’affiliazione delle due società?

Non mi piace pormi degli obiettivi, vivo una giornata alla volta e se arrivano i tre punti faccio festa con i ragazzi. In questo modo dalle ultimi posizioni ci siamo ritrovati in zona playoff. Per il futuro vedo solo la Pro Vercelli, spero di restare su questa panchina a lungo.

Complimenti per l’ottimo lavoro che sta facendo con la Pro Vercelli e buona fortuna per il finale di stagione!

Grazie per avermi dato la possibilità di parlare ai vostri microfoni, reputo FreeKick una testata giornalistica di primo livello e vi ringrazio per il grande lavoro che fate per il nostro Progetto. Grazie ancora Michele e sempre FORZA PRO VERCELLI!

Scritto da Michele Grilli | Revisione e Grafica di Kevin Ricchiuto

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento