Articoli

#sigiocapoveri: Carcassone & Ticket To Ride

Settimana ricca per chi è appassionato di Board Game, con due titoli trasposti in versione videoludica e gentilmente offerti da Epic e Asmodee Digital attraverso il proprio store. Il modo perfetto per scoprire o riapprezzare dei giochi che sicuramente ci potranno intrattenere per diverse ore. E poi gratis, per questo si chiama #sigiocapoveri.

Carcassone

Epic Game Store ( 6/13 Febbraio )

Strategia

Molto famoso in tutto il mondo e vincitore del premio ” Spiel Des Jahres “, Carcassone è un  gioco da tavolo basato su tessere e progettato nel 2000 da Klaus-Jurgen Wrede. Lo scopo dello stesso è quello di creare, posizionando e accostando tra loro diversi tipi di tessere, un paesaggio medievale, edificando così città, strade e tanti altri tipi di elementi. Vince il giocatore con più punti accumulati costruendo le varie strutture presenti nel gioco. Molte le espansioni che nel tempo hanno approfondito e reso ancora più tattico il gioco, acquistabili ovviamente attraverso lo store. In questa versione digitale, sviluppata da Asmodee Digital , potremo affrontare il tutto attraverso il confronto con un’IA responsiva e ben sviluppata, con una grafica in 3D che ci permetterà di godere degli scenari insiste nelle tessere del gioco. Ovviamente presente una modalità multiplayer, con la quale sfidare altri giocatori sparsi nel mondo, ognuno con la propria tattica e la propria strategia.

Ticket To Ride

Epic Game Store ( 6/13 Febbraio )

Strategico

Altro pezzo da novante del vasto mondo dei giochi da tavola. Vincitore del premio Spiel des Jahres e dell’ Origins Award nel 2004 e dei premi Diana Jones Award, As d’Or e l’International Gamers Award nel 2005. Un titolo capace di vendere 7.000.000 di copie in tutto il mondo, con una fan base forte e radicata.  Lo scopo è semplice: i giocatori devono costruire una rete ferroviaria andando a collegare le città presenti sul tabellone secondo gli obiettivi forniti dalle carte. Un compito che per quanto semplice dovrà essere svolto con attenzione e strategia, cercando di collegare le tratte più lunghe per poter accumulare il maggior numero di punti possibili. Per farlo ogni giocatore avrà a disposizione delle carte ” vagone ferroviario ” di diversi colori, così come delle destinazioni supplementari. Il gioco termina quando un giocatore ha esaurito la sua fornitura di vagoni colorati, avviando così un ultimo turno al quale segue il conteggio finale del punteggio. Anche qui innumerevoli le espansioni uscite nel corso degli anni.  In questa incarnazione sviluppata dal team Days Of Wonder, disponibili le modalità solo, locale e online.

Chiudiamo annunciandovi già il gioco della prossima settimana, che sarà Kingdom Come: Deliverance!