Articoli

Alfredo Sapi si dimette da allenatore del Milan! Già deciso il sostituto

Un fulmine a ciel sereno quello che ha investito Casa Milan questa sera, una notizia inaspettata in un momento delicato della stagione.
Alle 20, Alfredo Sapi si è presentato nella sede ufficiale del club rossonero per rassegnare le dimissioni da allenatore del Milan. Quella di Sapi è stata una breve, ma intensa carriera, al quale è solo mancato un meritato trofeo. E’ entrato a campionato in corso nella scorsa stagione, risollevando il cammino non eccellente del suo predecessore Marchi,  portando il Milan ad un solo punto da una insperata qualificazione in Europa League, per poi cominciare la nuova stagione alla grande.  Sono sotto gli occhi di tutti, infatti, il bel gioco e gli ottimi risultati, portando Sapi a lasciare in eredità al nuovo allenatore un secondo posto in Serie A ed una semifinale di Coppa Italia ancora da giocare.
Ma le notizie dal club di via Aldo Rossi non sono finite qua, sembrano infatti trapelare indiscrezioni sul nuovo mister che siederà sulla scottante panchina rossonera. Stiamo parlando di Marco Scarfone, che dovrebbe aver vinto il ballottaggio con Samuele Tomassetti, diventato libero dopo il recente esonero dal ruolo di allenatore del Modena.
Il DS del Milan Frattoni ha rilasciato una breve intervista dove rassicura tutti i sostenitori sull’esperienza di Scarfone, confidando fiducia nel suo operato anche a lungo termine.
Il morale dei calciatori del club è stato duramente colpito da questa notizia, il capitano Ballarini ha preferito non commentare la notizia, così come tutti gli altri giocatori rossoneri.
Toccherà al nuovo mister, che ancora non abbiamo avuto modo di intervistare in attesa dell’ ufficialità, risollevare il gruppo a partire da lunedì e sfruttare ciò che di buono ha fatto il suo predecessore, affrontando la grande pressione che piazze come solo quelle del Milan possono dare.

ProgettoFM: il nuovo modo di vivere Football Manager

Presentazione di cosa sia ProgettoFM

Da un po’ di tempo, chi gravita intorno all’universo di Progetto Gaming, sente parlare di una cosa che alla maggior parte dei giocatori di ruolo può sembrare un po’ strana; stiamo parlando di ProgettoFM.

ProgettoFM nasce da un’idea di Filippo Ballarini e dalla visione potenziale dello stesso di Alessandro Pironti che, in qualità di figura chiave di Progetto Gaming, ne ha fin da subito supportato e sponsorizzato la causa.

ProgettoFM è un’enorme torneo di Football Manager che si svolge all’interno del gruppo Facebook Diventa un calciatore su Football Manager!.

Lo scopo del torneo è quello di sostituire completamente i campioni reali come Higuain, Icardi, Paletta, Ranocchia e Padoin, con utenti normali del gioco.

La realtà di ProgettoFM ha avuto origine nell’estate del 2017, ma nel giro del primo semestre ha già sfondato le mille iscrizioni, a testimonianza del livello di coinvolgimento di esso.

All’interno di questa realtà i giocatori oltre a ricoprire il ruolo di calciatore con tanto di ingaggio (con cui si può migliorare il proprio alter-ego), possono ricoprire ruoli come Direttore Sportivo, Allenatore, Presidente, Procuratori Sportivi e Giornalisti.

È possibile vincere addirittura il Pallone D’oro (Link all’articolo QUI) come Cristiano Ronaldo o Messi.

Il fulcro del gioco sta nel livello di coinvolgimento ed attività che un giocatore apporta al resto della comunità.

Come posso diventarne un protagonista?

Un giocatore che “esporta” il gioco facendolo conoscere a nuove persone riceve dei bonus sulla propria scheda giocatore e quindi potrà crescere maggiormente rispetto ad un giocatore che partecipa in maniera passiva al gioco.

Seguiteci ogni Lunedì e Mercoledì dalle 20:30 sul canale Twitch di Progetto Gaming con il fantastico commento di Filippo e Alessandro.

Vi aspettiamo nel gruppo Facebook, una volta provato non potrete più farne a meno! Link QUI.

immagine copertina di ProgettoFM del gruppo Facebook.