Fublet

Adulti e bambini innamorati di Fublet Fublet, Fublet, Fublet, quanto ci piaci caro Fublet! Sì, perché la creatura di Paolo Bianchi e Bruno Carfì targata Anonima Editori ha riscosso un enorme successo al PLAY di Modena. Ma partiamo dall’inizio. La giornata inizia con Alessandro, Damla, Filippo, Luigi, Paolo e Bruno che sono già a Modena da giovedì. Ci siamo sentiti telefonicamente e li raggiungo in auto da Milano, nonostante le tangenziali milanesi non siano il prototipo di “viabilità modello” alle otto del mattino. Metà mattinata arrivo allo stand e si inizia a dare una mano a Paolo e Bruno nell’allestimento dei tavoli da gioco eContinua a leggere

Play Trade

PlayTrade è un evento che si terrà a Modena di tipo Business to Business, dedicato ai vari operatori del mondo ludico italiano. Al suo interno editori, negozianti, autori di giochi e professionisti dell’informazione ludica trovano uno spazio dedicato al conoscersi, ad approfondire e consolidare la propria professionalità. Progetto Gaming sarà al Play Trade, per tante buone ragioni: ad esempio perché durante il 6 Aprile ci sarà un’area business dedicata agli editori, ma anche quattro sale per le conferenze, per non parlare di uno “speed date” in cui game designer ed editori potranno conoscersi e valutare i prototipi portati. Ma chi dovrebbe partecipare al Play Trade?Continua a leggere

Come un fulmine a ciel sereno stamattina è giunta la notizia della morte del fisico e matematico britannico Stephen Hawking, per circostanza probabilmente legato alla sclerosi laterale che, ormai dagli anni ottanta, lo costringeva su una sedia a rotelle con la sola possibilità di comunicare tramite un sintetizzatore vocale; lasciando a personalità più competenti il commento sul suo lavoro, quello che volevo fare qui su Progetto Gaming era sottolineare quanto Hawking fosse riuscito, nonostante la difficoltà della materia trattata e le sue condizioni particolari, a diventare già in vita, un’icona pop degli anni 90 e Duemila. Hawking è infatti apparso di persona nell’episodio 26 dellaContinua a leggere

Crema Comics and Games Porazzi 1

Un grande Ospite Parlando della realtà ludica italiana non si può non citare Angelo Porazzi. Angelo è in attivo nel campo dei giochi da tavolo da oltre trent’anni, dal lontano 1996. Nel corso della sua carriera è stato ospite di moltissime manifestazioni di rilevanza nazionale e internazionale, come il Lucca Comics and Games, Modena PLAY, al Romics di Roma, fino ad approdare a Dallas ospite di BoardGameGeek, una delle più grandi realtà ludiche d’oltreoceano. Non solo possiamo dire che sia un po’ ovunque come il prezzemolo, ma possiamo anche dire che dove va lascia il segno. Nel 2000 vince il primo premio come Miglior GiocoContinua a leggere

Kelly Hill Tone live al Crema Comics & Games sabato 8 luglio!

Sabato 8 luglio a Crema, quindi, non solo giochi da tavolo, videogames, retrogames, comics e cosplay, ma musica Electro House firmata Kelly Hill Tone per concludere al meglio l’evento. Visita la pagina dell’evento per scoprire, giorno dopo giorno, gli altri DJ che prenderanno parte al nostro comics (a ingresso libero): https://www.facebook.com/events/210905326073611/ Teaster 2017: scopri l’artista e preparati a ballare al Crema Comics & Games! Bio dell’artista: Kelly Hill Tone (nome d’ arte di Kelly Battistella) nata in un piccolo paese vicino a Treviso il 25 Marzo 1994, s’innamora della musica elettronica da bambina e ispirata da sonorità Electro e French Touch inizia a mettere le maniContinua a leggere

Iniziamo ringraziandoti per aver accettato la nostra intervista, ci ha fatto molto piacere  🙂 Parlaci brevemente dei tuoi giochi! Certo! Il nostro primo gioco rilasciato è stato Rebels Unite!, per il quale sono stato il designer principale e l’ illustratore delle carte. È un gioco di carte per grandi gruppi di persone, da 8 giocatori in sù. Lo abbiamo rilasciato nel mese di aprile del 2016. Per questo nostro primo progetto lo scopo era di creare un gioco facilmente realizzabile, con regole semplici e comprensibili, da tirare fuori in occasioni di feste per coinvolgere una grande quantità di persone allo stesso tempo. È quindi estremamenteContinua a leggere