Termina anche la terza giornata di questa settimana di ripresa della Overwatch League, andiamo a vedere come sta andando questa fase 4 Los Angeles Gladiators – Dallas Fuel 4 – 0 Un match a senso unico che vede trionfare i Gladiators contro i Fuel. I Fuel hanno vinto solo due match su tutti gli ultimi 20, ed entrambi contro i Dragons. Continua la pessima forma del team texano che gioca ad un livello decisamente inferiore rispetto ai californiani. Nonostante il buon adattamento al nuovo meta, con “Mickie” Rattanasangchod su Brigitte e “aKm” Bignet su Zarya, nulla é servito a migliorare la posizione dei Fuel, nemmeno l’ottimoContinua a leggere

Anche la seconda giornata di questa fase 4 della Overwatch League si é conclusa, andiamo insieme ad analizzare i match della giornata Philadelphia Fusion – Boston Uprising 3 – 1 I Fusion concludono la serie di vittorie nei match regolari degli Uprising, imbattuti durante tutta la fase 3. Il nuovo meta favorisce chi sa adattarsi, e di sicuro il team di Philly é riuscito ottimamente nell’impresa, ottenendo così la possibilità di avere comp più flessibili e sempre diverse, che hanno spiazzato non poco gli avversari. I due DPS dei Fusion, poi, hanno avuto una giornata spettacolare, con “Eqo” Corona che domina specialmente su Lijiang Tower conContinua a leggere

È cominciata la fase finale della Overwatch League, con il primo giorno di match dopo la pausa di dieci giorni. Ecco i risultati degli incontri di stanotte: Los Angeles Gladiators – San Francisco Shock 3 – 1 Il primo match della fase 4 si chiude con la vittoria dei Gladiators sugli Shock. I Gladiators sembrano avere un’ottima comprensione di questo nuovo meta e dell’eroe introdotto in questa fase, Brigitte: il cambio rapido delle composizioni da dive a deathball ha favorito il team in viola, che è così riuscito a prendere gli avversari alla sprovvista. Non sono mancati gli errori, come quando il giocatore di Zenyatta “Shaz”Continua a leggere

Un angolo di gioco a Milano, alla Microsoft si gioca sempre Passando per caso a Milano sono spesso passato davanti alla sede di Microsoft, vicinissima al centro vivo di piazza Gae Aulenti, ma non mi sono mai fermato a dare un’occhiata. D’altronde, quando si vede un logo su un grande palazzo di vetro viene istintivo pensare a degli uffici. Gli uffici ci sono, ma in quello spazio è presente molto di più: al piano terra, dietro delle porte a vetri, si trova anche lo spazio espositivo del colosso della Silicon Valley dove, oltre al wifi gratis e alle stazioni di ricarica, chiunque può entrare e giocareContinua a leggere

Si conclude anche la fase 3 della Overwatch League, andiamo a vedere insieme i risultato dei playoff. Innanzitutto spieghiamo il nuovo regolamento dei playoff introdotto in questa fase: ora sono le prime quattro squadre ad affrontarsi nella sfida di fine Stage, con il primo team classificato che può scegliere il suo primo avversario tra le altre tre squadre classificate, che disputa la prima semifinale. Di seguito giocano gli altri due team, e i vincitori si affrontano nella finalissima per aggiudicarsi il primo premio da centomila dollari. Boston Uprising – Los Angeles Gladiators 3 – 0 Gli Uprising vincono a mani basse la prima semifinale controContinua a leggere

Termina la penultima giornata di match regolari di questa terza fase di Overwatch League, andiamo a vedere insieme i risultati delle partite di stanotte Boston Uprising – Los Angeles Gladiators 3 – 1 Gli Uprising sono il primo team a finire uno Stage con 10 vittorie e nemmeno una sconfitta, l’ultimo risultato stanotte contro i Gladiators. Un risultato da record per gli Uprising: dieci vittorie e nemmeno una sconfitta in questa fase 3 di Overwatch League. Il team di Boston comincia il match alla grande, conquistando le prime due mappe con estrema facilità, merito come sempre dell’enorme capacità della linea offensiva e della grandissima coordinazioneContinua a leggere

Si è conclusa la seconda giornata della settimana finale di questa terza fase di Overwatch League, domenica notte i playoff di fase decreteranno chi si agguidicherà il primo premio da centomila dollari San Francisco Shock – Florida Mayhem 4 – 0 Un match a senso unico mette in risalto i grandi miglioramenti degli Shock contro i Mayhem. Gli Shock conquistano un match completamente a senso unico contro i Mayhem, dimostrando come un team provato dalle difficoltà di una League estremamente competitiva può risollevare la testa, anche solo per l’onore, senza avere più quasi accesso al risultato importante: il playoff. Merito di questa travolgente vittoria va alContinua a leggere

Riparte la terza fase di Overwatch League, siamo giunti all’ultima settimana di match regolari prima dei playoff Philadelphia Fusion – Dallas Fuel 3 – 1 I Fusion conquistano una vittoria incerta contro i Fuel, sempre più in difficoltà. Anche senza l’importante presenza di “Carpe” Jae-hyeok i Fusion riescono a strappare una vittoria, ma contro un team che non sia quello di Dallas le cose sarebbero potute andare molto diversamente: la squadra di Philadelphia fa fatica ad aggiudicarsi le mappe, tutte strappate ai supplementari, e la mancanza del campione coreano si fa evidente durante questo match. Decisivo è il DPS “Eqo” Corona che riesce ad annientare ilContinua a leggere

Termina la quarta settimana della fase 3 di Overwatch League, andiamo insieme ad analizzare i match di questa giornata London Spitfire – San Francisco Shock 4 – 0 Una vittoria che riporta speranza tra le fila degli Spitfire, mentre gli Shock rimangono a secco di mappe. Nonostante il miglioramento visto dal team del Golden Gate, in questo match gli Shock sembrano ritornati alle pessime performances delle prime due fasi della League. Il membro sul quale tutta la squadra si appoggia, “Architect” Min-ho, è stato eliminato senza pietà dal team inglese, e questo ha completamente sconvolto i piani di gioco degli americani, che non sono riusciti aContinua a leggere

Si conclude anche la terza giornata della quarta settimana, vediamo insieme le analisi delle partite di questa fase 3 di Overwatch League Boston Uprising – Dallas Fuel 4 – 0 Gli Uprising sono a dodici vittorie di fila, quest’ultima contro degli stremati Fuel. Con grande sorpresa di nessuno, gli Uprising vincono un match già deciso in partenza, con la prima mappa che si conclude con i Fuel che, durante la loro intera fase d’attacco, collezionano solo una eliminazione e nemmeno l’un percento del punto di controllo. Il team texano ha dei buoni elementi, ma altri giocatori lasciano molto a desiderare: puntiamo il dito specialmente sui tankContinua a leggere