#sigiocapoveri: Offworld Tradin Co. & Gonner

Purtroppo la situazione nazionale non è migliorata e anzi, sembra lungi dal farlo nel breve periodo. E date le nuove misure messe in campo per evitare l’espandersi di questa epidemia che sta colpendo il nostro paese, molti di noi si ritrovano fermi in casa, magari annoiati per aver dovuto rinunciare a impegni ricreativi o lavorativi. E’ allora importante fare di necessità virtù, ed Epic può aiutarci in questo intento. Anche questa settimana due nuovi titoli che andranno a rimpolpare la nostra sconfinata libreria videoludica e che ci permetteranno di esplorare nuovi gradi di sfida. E la cosa bella è che potremmo farlo senza nemmeno inserire il codice della carta di credito! #sigiocapoveri.

Offworld Trading Company

Epic Games Store ( 5/12 Marzo )

RTS

Siete stati nominati CEO di un’azienda incaricata di colonizzare Marte. Quali saranno le vostre scelte in questa veste? Offworld Trading Company vi da questo compito e questa possibilità, in un gioco strategico di stampo economico dove dovremmo decidere come gestire lo sviluppo di una nuova colonia planetaria. Ed è dunque in questo mercato libero ambientato nel 2063 che ci ritroveremo invischiati, dovendoci rimboccare le maniche per gestire i vari livelli economici del quale il gioco è composto. Dalla sussistenza alla ricerca degli elementi necessari per la stessa, o delle risorse per sostenere le nostre industrie e il nostro sviluppo, tutto sarà nelle nostre mani. C’è un ma: il nostro operato sarà giudicato da un vero e proprio mercato finanziario, che ci assegnerà degli indici di affidabilità e ci sottoporrà a tutti quei meccanismi di tipici del mercato. Durante le nostre sessioni dunque, dovremmo confrontarci con altre aziende rivali, da tenere sott’occhio ed eventualmente danneggiare nelle maniere più disparate, così come far fronte agli eventuali attacchi che subiremo dai nostri avversari.

Gonner

Epic Games Store ( 5/12 Marzo )

Platform/roguelike

Questo non è un gioco per i deboli di cuore. No, non è per via di jumpscare infilati a caso, ma per il grado di sfida e la natura procedurale e rogue-like del titolo. Se deciderete di provare il gioco di Ditto, giovane sviluppatore svedese del team Art In Heart, preparatevi ad una sequela interminabile di Game Over, ad una sequela infinita di crisi di nervi, ad una importante dose di probabili bestemmie e di sconforto, e forse, alla fine, alla soddisfazione di una partita ben riuscita. Accompagnata dalla Morte in persona, noi, piccola gocciolina azzurra, dovremo muoverci all’interno di dungeon procedurali dove affrontare un grande quantitativo di mostri, alla ricerca del Boss a guardia dell’area, tentando di migliorare la nostra performance morte dopo morte. Ma è solo l’inizio, perché dopo ogni decesso ci sarà la possibilità di spendere i punti accumulati per dotarci di nuove armi, gustosi power up ed un equipaggiamento che ci permetterà di affrontare al meglio la partita subito successiva. Un prodotto hardcore ricco di stile e fascino.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento