Bonus Attività: La Serie A

Amici lettori di Progetto X, come promesso torno a concentrarmi ancora sui numeri generati dai bonus attività, ed essendo questo un argomento molto complesso, meritevole perciò di un approfondimento e di un’analisi fatta squadra per squadra, riguardante l’andamento dei bonus in S3 e S4, voglio partire proponendovi l’analisi innanzitutto della Serie A.

I risultati che ho rilevato sembrerebbero rispecchiare il leitmotiv dell’aumento di attività con la promozione, e la diminuzione della stessa con la retrocessione. Ma queste due equazioni non sono sempre verificate; ci sono infatti vari casi di squadre che sono rimaste nella massima serie e hanno avuto una performance negativa, così come possiamo trovarne altri di squadre retrocesse che hanno avuto invece un’inversione di tendenza.

Per comodità di lettura riporterò i dati sempre in due grafici, divisi in ordine alfabetico (cliccate sulle immagini per ingrandirle).

Andamento del Bonus a totale – squadra per squadra
Andamento del Bonus a totale – squadra per squadra

Nei primi due grafici sto analizzando il bonus totale conseguito dalle squadre di A, anche di quelle militate una sola stagione. Apprezzabilissime sono state le performance in positivo di Atalanta (+1,08Mln), Bologna (+1,445Mln), Cremonese (+1,340Mln), Progetto Gaming (+1,580Mln) e Torino (+915k).

Nella classifica meno gloriosa, ovvero quella dell’inversione di tendenza, troviamo il Livorno, che registra un saldo negativo di 1,820Mln in meno, passando da 1,9Mln della S3 ai soli 80k della S4. Le ragioni di questa debacle sono le più disparate e non le analizzeremo in questa sede.

Sorprendentemente, in questa classifica la squadra toscana è tallonata dall’Inter, che registra un passivo di ben 1,550Mln in meno pur essendo rimasta in Serie A. Sono sicuro che la squadra Meneghina farà registrare ben altro risultato nell’attuale stagione, potendo contare adesso sulla gestione De Donatis, una gestione il cui motto, lo ricordo, è “l’Inter agli Interisti”.

Altri saldi passivi da segnalare sono Spezia, Milan, Drink Team e Genoa.

Ho anche analizzato come siano composti questi totali, prendendo nota di tutti i Bonus Live, Condivisione e Creatività delle squadre. I risultati rispecchiano l’andamento generale verificato nella precedente puntata della mia analisi:

Differenze nelle tre categorie (Live, Creatività, Condivisione) – squadra per squadra
Differenze nelle tre categorie (Live, Creatività, Condivisione) – squadra per squadra

A farla da padrone sono sempre i bonus creatività, nel bene o nel male. Sono loro infatti a determinare l’incremento o la disfatta della prestazione delle squadre. Le maggiori crescite, in questo senso, le registrano Atalanta, Bologna, Juventus e Progetto Gaming. Molto indietro invece troviamo sempre loro: Inter e Livorno.

Per quanto riguarda il bonus Live, la migliore performance è del Torino, seguita da PG, Lazio e Cremonese.

I peggiori, invece, sono stati Livorno, Inter, Milan e Spezia.

Per quanto riguarda la condivisione, gli incrementi maggiori sono stati registrati da PG, Cremonese e Bari, a testimonianza di quanto questo bonus stia divenendo il prossimo obiettivo delle squadre del progetto, necessario, se si vorrà davvero fare il salto di qualità in futuro.

L’ultimo dato infine riguarda i giocatori che hanno conquistato il bonus, ovvero quanti hanno totalizzato il massimo e quanti invece non ne hanno preso alcuno.

Da questi due ultimi grafici possiamo vedere che la differenza negativa dei bonus coincide con la differenza di giocatori a bonus per squadra. Troviamo infatti l’Inter e il Fublet con 5 giocatori in meno, il Genoa con 2, il Drink Team a 4, Spezia e Milan a 8 e Livorno a 7.

Chi stupisce è senz’altro il Progetto Gaming con ben 9 giocatori a 300k in S4.

Ottimo risultato la Cremonese, che guida la classifica di giocatori a bonus in S4 con ben 19 elementi, seguita dal Toro a 18 e PG a 17.

Analisi giocatori a Bonus – squadra per squadra
Analisi giocatori a Bonus – squadra per squadra
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento