Nuova affiliazione all’interno del Progetto!

I presidenti del Trapani Di Caccamo e Rizzuti trovano l’accordo con il duo Nicoletti-Castelli alla guida del Padova, per l’affiliazione della squadra lombarda, che attualmente milita in serie C nel girone A, con la compagine trapanese per la stagione S5.

Il DS sarà Pietro Nicoletto, che ha dato nuova disponibilità a essere il direttore sportivo di entrambe le società, intervenuto ai nostri microfoni ha risposto così: “Essendo già DS anche del Trapani, l’idea dell’affiliazione è venuta naturale sia a me che ai presidenti Di Caccamo e Rizzuto. Ci siamo subito riuniti, per capire se la strada dell’affiliazione tra le due squadre fosse percorribile o meno, in poche ore abbiamo convenuto che era un’opportunità vantaggiosa per entrambe le società e ne stiamo dando ufficialità tramite Progetto X. Questa collaborazione sarà un valore aggiunto sia per il Padova che per il Trapani.

Il Padova crescerà in attività e maturerà una determinazione nuova, in quanto i giocatori potranno ambire alla Serie B tramite un canale preferenziale. Ne gioveremo anche come rosa perché saranno favoriti anche i prestiti dal Trapani verso di noi.”

Questa neonata collaborazione mira a un rapporto duraturo fra le squadre, ponendosi come primo banco di prova il mercato di Gennaio, durante il quale si valuterà quali profili possono essere utili alla causa del Padova e quali giocatori saranno invece pronti a dare una mano al Trapani impegnato nella serie B che si annuncia una delle più difficili di sempre all’interno del Progetto.

Voci di corridoio riportano l’indiscrezione che ci sia già un profilo seguito da vicino dai Siciliani, gli ultimi giorni di mercato e i prossimi bonus attività saranno determinanti al fine di prendere la decisione.

Di Caccamo ci confida che avere un’academy così importante all’interno della Serie C non potrà che far bene a tutto l’ambiente del Trapani, sapere di poter contare su una cantera così vivace e promettente è una sicurezza che il club siciliano cercava per mettere la ciliegina sulla torta della nuova dirigenza, con l’obiettivo di portare quanto prima i siciliani in A e il Padova in serie B.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento