Emiliano Tommasi è un nuovo giocatore della Spal

Il 13 agosto 2019 viene ufficializzata la trattativa per Emiliano Tommasi, attaccante ed ala destra che passa dall’ Akragas alla Spal per 800k. Oggi che sono passare due settimane esatte ci siamo recati a Ferrara ad intervistare la nuova punta biancoceleste Emiliano Tommasi.

Buongiorno Emiliano dopo una buona stagione passata tra le fila dell’ Akragas sei stato acquistato dalla Spal. Ci puoi spiegare cosa ti ha spinto a scegliere la Spal?

Buongiorno a te, ho scelto la Spal per il progetto che ha, e poi sono stati molto convincenti

Con un acquisto come il tuo la Spal punta certamente a risalire in serie B, anche se il livello del campionato di serie C si è alzato notevolmente rispetto a due stagioni fa. Secondo te che campionato vi attende?

I presupposti sono buoni per fare il meglio possibile, cercheremo di stare nelle zone alte della classifica per centrare la promozione

Sei stato acquistato per ricoprire il buco lasciato da Ceraolo in attacco, ma puoi essere impiegato anche come ala. Quanti gol ti aspetti di fare quest’ anno?

Speriamo il più possibile, l’importante è vincere

Sei stato scelto per volontà dell’ Allenatore/presidente Mihai Piu, che impressione ti ha fatto?

Sicuramente ha una gran voglia di fare bene e vincere, questo è quello che mi ha spinto ha dargli l’ok per entrare a far parte di questo gran progetto

Come ti è sembrato lo spogliatoio della Spal e soprattutto come sei stato accolto?

Uno spogliatoio unito dove lo scherzo è ben accettato rispetto ad altri, sono stato accolto alla grande

Hai già scelto il tuo numero di maglia?

Si, il 71 anche se il mio numero il 23 è già occupato, rifiutando la maglia nunero 10

Credi che resterai a lungo alla Spal oppure in futuro di vedi con un altra maglia?

Spero di arrivare in serie A con la squadra che tifo sinceramente, però darò il massimo per questa maglia.

Prima di chiudere un ultima domanda, cosa vuoi dire a tutti i tuoi nuovi tifosi e a tutte le persone che leggeranno questa intervista?

Dico ai tifosi che grazie al loro supporto sicuramente ci toglieremo molte soddisfazioni, a tutti gli altri in bocca al lupo

Grazie Emiliano per questa intervista e in bocca al lupo per la prossima stagione

Crepi

Articolo di Gabriele Di Leo

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento