Daniele Cherchi ai nostri microfoni

Buonasera lettori di Devi Project oggi abbiamo avuto l’occasione di intervistare Daniele Cherchi giocatore dell’Udinese e DS in attesa di offerte

G:Bene siccome è la prima volta che vieni ai nostri microfoni presentati dicendo chi sei al di fuori del progetto

C:Sono un ragazzo di 14 anni che si è iscritto al progetto grazie a Matteo Marinoni ( giochiamo ad Udine insieme) mi ha fatto innamorare di questo progetto.

G:Passiamo al campionato della tua squadra. A cosa è dovuto la non promozione diretta visto che per lungo tempo siete stati primi da soli?

C:La promozione non è arrivata per colpa della rosa corta, anche sei i meriti vanno alla domo che ha fatto la seconda parte di campionato veramente spingendo al massimo. Domani(parla per oggi ndr) ci giochiamo i Play off con l’ Aquila( la mia ex squadra come direttore sportivo ) dove abbiamo i favori dei pronostici.

G:Bene adesso parliamo dei play off dacci un pronostico su tutte le partite di andata del primo turno.

C:Sulla nostra partita non do pronostici per scaramanzia. Per il Monza sarà una partita da non prendere sotto gamba ma secondo me può finire X. La sfida tra Mantova – albese è una sfida molto interessante secondo me il Mantova può vincere ma non c’e da sottovalutare l’ Albese, la partita più bella dei playoff sarà Pro Vercelli – Cuneo pronostico 1x. Mi dispiace per le altre non menzionate ma sono veramente tante.

G:Parlando del futuro che ambizioni hai?

C:La mia ambizione più grande è vincere la Serie A indipendentemente della squadra in cui giocherò. Anche se ve lo confesso essere uno dei giocatori del progetto a vincere la Champions non mi dispiace

G:Poco ambizioso mi dicono invece parlando del tuo ruolo di ds come mai sei fermo?

C: Sono fermo perché ho avuto molti impegni e ho voluto lasciare il posto a qualcuno che aveva più tempo da dedicare alla squadra anche se mi sono trovato bene con l Aquila e auguro il meglio a tutti, mi piacerebbe essere il DS di una squadra di B così da puntare alla serie A.

G:Grazie mille per essere stato ai nostri microfoni

C:Grazie a voi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento