Il Cuore della Casertana

La Casertana è una squadra di serie C girone C. Una squadra con un grande potenziale di gioco.

Gestita dai presidenti Pier Gaetano Fulco, Carlo Maiorano e Antonio Vitolo (anche mister della squadra) e dal Direttore sportivo Simone Morrica.

La squadra è composta dall’estremo difensore Luca Invernizzi (12 presenze,15 gol subiti), difeso dai Difensori Carlo Maiorano, Luca Sarzi Braga, Salvatore Favenza e Simone Moricca. Seguono a ruota i terzini Daniele Verteramo e Franco Sisto, assistman con 13 assist. A centrocampo abbiamo Marco Conti, Roberto Davide Saba, Richard Jacinto; i Trequartisti sono Andrea Bazzani (anche Centrocampista centrale), Michele Mannarella e Nicola Di Vietri (anche punta). Infine abbiamo gli Attaccanti Fausto Carotenuto e il bomber Rostik Kotu, 24 gol per lui.

Il mister utilizza diversi schemi, il 4-3-3 con ali larghe, 4-3-1-2 con i trequartisti centrali e 2 punte e, alcune volte, il 4-1-2-3. L’andamento del campionato è stato altalenante, dopo un partenza con tante vittorie si sono arrestati con una serie di sconfitte. Nonostante qualche intoppo sono riusciti a racimolare 73 punti in campionato ed il 5th posto con la zona playoff.

Abbiamo intervistato alcuni membri della dirigenza.

“Quali obbiettivi avete per questa squadra?”

Il Ds Moricca ha risposto: ” L’obiettivo di quest’anno è la promozione e dobbiamo crederci finché siamo in corsa, che poi arrivi direttamente è praticamente impossibile e quindi ci tocca ragionare in ottica play-off, sperando di entrare in questa lotteria il più tardi possibile. In tutta onestà, però, non mi dispiacerebbe nemmeno arrivarci tramite ripescaggio… L’importante è farcela”

“Commenti sulla tua squadra?”

Il Mister Vitolo ha risposto: “La squadra e molto unita e attiva, si spera che se non quest’anno ma almeno il prossimo si riesca a salire in B in modo da dimostrare davvero il Gruppo che siamo . lo so che ci vorrebbe uno sforzo davvero enorme ma la Serie C bisognerebbe farla allenare, anche se non in Live. Molte volte i risultati si falsano, vedi contro la Juve Stabbia ho impostato una formazione per via di alcuni infortuni e dopo aver consegnato la squadra non ho visto che aveva messo dei giocatori non ancora ben £rodati” in campo che hanno compromesso il risultato, anche perchè le statistiche parlavano chiaro. Spero che con l’avvento del Crema, e si spera di altre società, si riesca a dare alla Serie C la visibilità che merita.”

La Dirigenza è soddisfatta dalla propria squadra e sentendo le parole del presidente Pier Gaetano Fulco ” Spero che il gruppo resti unito nonostante avessimo delle aspettative più grandi rispetto agli obiettivi attuali percorribili. Che non smettano di divertirsi mai e che rimangano sempre entusiasti” possiamo affermare che questa squadra ha cuore.

Scritto da Daniele Pusceddu

Revisionato da Antonio Del Prete

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento