Conferenza post-partita Atalanta: mister Battiata

Giornalista: “Mister una partita difficile per voi oggi, che vi ha visti uscire sconfitti davanti al pubblico di casa, cosa non è andato nella prestazione dei tuoi?”
Thomas: “Sinceramente non saprei, abbiamo preso due gol in contropiede, le statistiche dicono che la partita è stata equilibrata, ma siamo stati sfortunati, un po’ come è successo in tutto il girone di ritorno.”

Giornalista: “Sconfitta che rimette in gioco anche il Bari in ottica Europa, quanto peseranno questi 3 punti persi a fine campionato?”
Thomas: “Peseranno molto, ma prima di tutto dobbiamo pensare a restare concentrati e ottenere finalmente una vittoria che ci manca da troppo tempo, parlare di Europa adesso non avrebbe senso.”

Giornalista: “Discorso Europa che per voi diventa ancora più difficile, siete ora 5 punti dietro al Napoli, momentaneamente 6º, quanto sarà difficile?”
Thomas: “Sarà molto difficile, come dicevo, e ogni partita che passa diventa sempre più importante per noi ottenere una vittoria che ci possa far mettere alle spalle questa seconda parte di stagione molto complicata.”

Giornalista: “Sicuramente non ha aiutato il successo, inaspettato, del Drink contro la Cremonese: come proverai a scuotere l’ambiente?”
Thomas: “I giocatori, nonostante tutto, sono uniti e consapevoli del lavoro che devono fare, quindi mi aspetto una reazione da parte loro, sappiamo che questa striscia negativa non ci deve rappresentare e dovremo tornare a vincere il prima possibile!”

Giornalista: “Grazie per il suo tempo mister, la lasciamo andare!”
Thomas: “Grazie a voi!”

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento