Volata promozione: Serie C/A

Iniziamo questa nuova rubrica andando ad analizzare le squadre che possono ambire alla promozione diretta nel girone A.

Udinese, Juve Domo e Venezia: tre squadre racchiuse in 3 punti a 6 giornate dal termine del campionato.
Prima di andare ad analizzare il calendario di ogni squadra andiamo a vedere il discorso relativo agli scontri diretti, fondamentali in caso di arrivo a pari punti tra più squadre:

Udinese-Juve Domo 4-1
Juve Domo-Udinese 17/03
Udinese-Venezia 1-6
Venezia-Udinese 28/04
Venezia-Juve Domo 0-1
Juve Domo-Venezia 1-0

Al momento dunque il discorso classifica avulsa è ancora molto aperto, l’unica sentenza che già abbiamo è che in caso di arrivo al primo posto e a pari punti di Juve Domo e Venezia, sarebbero proprio i piemontesi ad ottenere la promozione in B, in seguito alla doppia vittoria nello scontro diretto contro i veneti.

Sicuramente queste ultime 6 partite riserveranno grandi sfide: già la prossima giornata assisteremo allo scontro al vertice tra Juve Domo e Udinese, mentre, all’ultima giornata, i friulani saranno impegnati, in trasferta, contro il Venezia.

Andiamo ora ad analizzare l’andamento ed il calendario delle 3 squadre:

Udinese

La squadra di mister De Serra arriva allo sprint finale forse nel peggiore dei modi, 3 sconfitte nelle ultime 6 di campionato e soli 9 punti su 18 conquistati: un ruolino di marcia sicuramente non all’altezza di una squadra che deve competere per la promozione diretta.
I prossimi impegni non saranno sicuramente semplici, il doppio scontro diretto con le altre due pretendenti deciderà una buona parte di questa volata.
Da non sottovalutare anche le altre sfide contro squadre umane: Pro Vercelli e Alessandria vengono da ottimi mesi e venderanno cara la pelle, soprattutto la Pro che si sta giocando ancora l’accesso ai play-off.
Più facili, almeno sulla carta, gli impegni contro Padova, che non ha mai avuto una grande costanza di rendimento, e Sudtirol, squadra non-umana.

Proviamo ora ad andare ad analizzare partita per partita, assegnando un coefficiente di difficoltà da 1 a 5 (in maiuscolo le partite in trasferta):

JUVE DOMO (★★★★★)
Pro Vercelli (★★★★)
SUDTIROL (★)
Alessandria (★★★)
Padova (★★)
Venezia (★★★★★)

Juve Domo

La squadra di mister Frattoni, autentica rivelazione della Coppa Italia PG, arriva nel migliore dei modi a questo finale di stagione: 11 vittorie consecutive e 53 punti nelle ultime 19, l’ultima sconfitta risale proprio al match di andata contro l’Udinese.
La prossima giornata sarà sicuramente la più importante: i piemontesi riceveranno l’Udinese, con cui condividono al momento la vetta, provando, oltre che ad ottenere i 3 punti, magari anche a ribaltare il 4-1 dell’andata.
Al Silvestro Curotti di Domodossola arriveranno anche Padova e Monza, due partite non proibitive, così come le trasferte a Varese, Albese ed Alessandria.
La Juve Domo ha il destino nelle proprie mani: con 18 punti nelle ultime sei sarebbe certa la promozione in Serie B, per coronare una magnifica annata e dedicare il successo a Gabriele.

Udinese (★★★★★)
VARESE (★★)
Padova (★★)
ALBESE (★★)
ALESSANDRIA (★★★)
Monza (★★★)

Venezia

Anche il Venzia ha perso parecchi punti nell’ultimo periodo, sono solo 9 i punti conquistati nelle ultime 6 dai veneti, che hanno aiutato la Juve Domo a rientrare in scia.
Le ultime 3 trasferte (Pordenone, Como e Crema) saranno partite di livello e per portare a casa i punti servirà lottare, mentre tra le mura amiche il Venezia ospiterà il modesto Trento, l’Albinoleffe, che non ha più niente da chiedere al campionato, e, all’ultima giornata, l’Udinese, match di livello assoluto che potrebbe decidere le sorti delle due squadre.

PORDENONE (★★★★)
Trento (★)
COMO (★★★)
AlbinoLeffe (★★)
CREMA (★★★)
Udinese (★★★★★)

Il nostro pronostico vede favorita la Juve Domo (60%), seguita dal Venezia (25%) e infine dall’Udinese (15%) che dovrà lottare e migliorare tantissimo il rendimento recente se vuole la promozione diretta!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento