Aiello dice la sua sul mercato del Siena

Lente di ingrandimento sul mercato del Siena, attuale capolista della Serie C girone B, che ha gia staccato matematicamente il biglietto di ingresso ai playoff. Ne parliamo con il DS dei toscani Alessandro Aiello.

Alessandro, il Siena ha fatto un mercato per puntellare la rosa e puntare alla promozione in B, che voto vi daresti?

Un bel 10 perché ci siamo coperti in ogni ruolo anzi sono soddisfatto di aver confermato Vesentini, trasformando il suo prestito in acquisto a titolo definitivo, perché lui è fondamentale per il modulo del mister

Avete generato un giro d’affari tra cessioni e acquisti di quasi 2 mln, ci sono dei rimpianti, qualche trattativa sfumata?

Sinceramente il giro d’affari è ottimo, perché al Siena abbiamo dimostrato che anche in serie C è possibile fare un ottimo lavoro. Una trattativa sfumata c’è stata, ovvero quella per Pedalino che poi abbiamo svincolato

Commenteresti lo scambio di portieri? Fumagalli si sta trovando bene?

Lo scambio di portieri è stato proposto dall’Akragas e sono soddisfatto soprattutto perché Fumagalli si sta trovando bene

In termini di abilità, i portieri sono sovrapponibili o ci avete guadagnato?

Sono pari come abilità e infatti ci abbiamo guadagnato solo in termini economici

Maffei sta dando più peso al vostro attacco?

Si Maffei sta dando un grande peso al nostro attacco perché per la promozione ci voleva un attaccante di S1 e non ci siamo fatti sfuggire l’occasione del resto m’ispiro a Foschi e aggiungo che ho imparato da due ds di S1 ovvero Costantino e Siciliano

Avete preso ben 2 terzini neo-iscritti, come si stanno trovando? Si sono rivelati attivi?

Si stanno rivelando molto attivi perché danno più opzioni al mister e uno di loro vuole prendere il patentino da DS

Andiamo alle cessioni: un commento sulla cessione di Parini

Parini è attivo ma dopo aver discusso con lui ho deciso di farlo andare e sono soddisfatto perché grazie alla sua cessione abbiamo avuto l’opportunità di acquistare Mattei

Pedalino e Costantini si sono inattivati, il progetto non li ha contagiati?

Più che altro si sono inattivati per motivi di tempo, non volevano dedicare il oro tempo libero al progetto

Siena ha raggiunto matematicamente i playoff, riuscirà anche a mantenere la prima posizione e staccare un biglietto diretto per la Serie B?

Sono soddisfatto per questo risultato ma essendo Empoli e Perugia a pochi punti di distanza, tutto si deciderà negli scontri diretti quindi al momento non parlo.

Parliamo di fantamercato, se potessi comprare qualunque giocatore del progetto, chi compreresti per il Siena?

Balor perché ho legato molto ma anche avere Pattarozzi non sarebbe male

Ultima domanda, da DS preferisci spendere durante il mercato per acquistare giocatori forti o preferisci investire gli utili in stipendi?

Dal momento che mi ispiro a Foschi preferisco spendere gli utili in stipendi poi se durante il mercato c’è l’occasione di acquistare un giocatore forte ben venga

Grazie di tutto Alessandro!

Grazie a te per l’intervista!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento