L’Aquila – Campobasso. Chi la spunterà?

La classifica ci può far credere che L’Aquila – Campobasso sarà una partita a senso unico a favore dei padroni di casa: ci sono, però, tutti i presupposti per assistere ad una gara combattuta e dall’esito incerto.

Gli abruzzesi sono una delle formazioni più in forma di tutta la Serie C/C PG, nonostante si trovi in ottava posizione. Gran parte del merito va attribuito al nuovo D.S. Davyd Andriyesh: dal suo arrivo, la squadra del presidente Andrea De Filippo ha collezionato quattro successi consecutivi e spera di continuare ad allungare la striscia di successi per ottenere un buon piazzamento ai playoff. Il D.S., ha portato due volti nuovi in rosa: il difensore centrale Riccardo Vaccaro, che sta stabilmente prendendo un posto da titolare, e il terzino destro Filippo Granata, registrato in rosa in seguito allo svincolo di Luca Speziali.

Il Campobasso si trova in ultima posizione. Agli inizi, con solo giocatori delle giovanili, la squadra guidata dal presidente Stefano Stranges ha rimediato qualche sconfitta, come si poteva prevedere. Dopo l’ottima sessione di mercato invernale, la società è riuscita a creare una rosa molto competitiva e i primi risultati si sono visti subito: una vittoria per 3–0 in casa del Potenza e un’altra, per 2–0, in casa contro il Latina. È un vero peccato che il presidente abbia preso le redini della squadra così tardi, altrimenti l’obiettivo salvezza avrebbe potuto sicuramente essere più ambizioso.

Si preannuncia, dunque, una gara molto interessante, nella quale il Campobasso di mister Raoul Guzzi metterà sicuramente in difficoltà gli uomini di mister Marinoni, capitanati da Alessandro Panzini. Grande attesa per la punta del Campobasso: Gaetano Giongrandi, autore di quattro reti messe a segno nelle ultime due partite. Da tener d’occhio anche Walter Corso, che darà grossi grattacapi ai due centrali del L’Aquila. A centrocampo per gli abruzzesi rientra Angelo Mosciaro, che ha scontato la squalifica rimediata nel derby contro il Pescara. In attacco per la Valorosa ci saranno Versaci, Colangeli e Impedovo, che proveranno a far male al portiere De Santis.

Appuntamento, dunque, alle 20.30 presso lo Stadio Gran Sasso d’Italia!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento