L’asse caliente PG-Juventus!

Mirabolante scambio tra due delle società più importati del progetto: Il duo Bisceglie-Di Caccamo approdano al Progetto Gaming in cambio di Fabio Bicocchi e 500k!

Ai nostri microfoni Stefano Dimartino e Luca Amadori per dei commenti a caldo su questa incredibile operazione:

Dimartino ci da qualche dettaglio in più? Come mai avete optato per la cessione di Bicocchi, è un profilo che rientra perfettamente nel mood del PG, giocatore da 300k di bonus?

Abbiamo preso in considerazione la cessione di Bicocchi, solo per il semplice fatto che la Juve ha sondato il terreno per Fabio e considerando anche l’amicizia che lega Bicocchi ad Amadori, abbiamo valutato questa opzione anche con il calciatore stesso, che ci aveva espressamente detto che se ne fosse andato via dal PG era solo per un’unica meta. Bicocchi è un calciatore eccezionale che fa molto gruppo e porta 300k, quindi inevitabilmente la contropartita doveva essere molto molto valida

Poi con Bicocchi abbiamo (e io in particolare) un rapporto bellissimo, quindi diciamo che è stata una scelta di comune accordo con il calciatore stesso, altrimenti difficilmente sarebbe partito

E sul duo Bisceglie-Di Caccamo che ci dice?

Anche qua poco da aggiungere: giocatori eccezionali, non penso abbiano bisogno di ulteriori presentazioni, puntiamo molto su entrambi, Bisceglie è una Punta con la P maiuscola, diciamo che l’obbiettivo è di colmare la poca finalizzazione sotto porta.

Di Caccamo è un altro utente molto attivo, molto presente in live e già abbastanza formato quindi tendenzialmente speriamo di poter guadagnare ulteriormente nell’immediato.

Amadori, i nostri lettori vorranno capire come mai di uno sforzo così importante, Bisceglie e Di Caccamo non hanno nulla da invidiare a Bicocchi in termini di attività, avevate bisogno del suo essere così uomo squadra?

Ci sono varie motivazioni, per l’esattezza a noi oltre a Bicocchi arriva anche un conguaglio di 500k. I motivi che ci hanno spinti a fare questa operazione sono più di uno.

– Bicocchi è un mostro di attività, più di un normale utente che porta 300k, lui secondo noi ha anche l’abilità di coinvolgere i compagni di squadra ad essere più attivi e la società ne può solo giovare.

– le contropartite sono arrivate dopo, trattando. Bisceglie c’è entrato quasi contemporaneamente per un discorso di ruolo in campo, e anche perché ultimamente lo vedevo meno coinvolto, come se volesse cambiare aria (lo conosco bene, condividiamo la presidenza del Pordenone), quindi abbiamo pensato che una nuova avventura avrebbe potuto solo giovargli, soprattutto in una società come il PG.

– Di Caccamo è entrato nello scambio per due motivi: il primo è che Pironti giustamente ha fatto notare che Bicocchi non è un utente qualunque, l’altro è che alla Juve ha dato più di un problema nello spogliatoio, sia nella gestione Trovato, sia in quella Terlati. Grane che in presidenza facciamo volentieri a meno. Il PG è a conoscenza di tutto e sono sicuro che l’ambiente PG farà bene a Di Caccamo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento