Il dopo Guzzi: i Como Pirates affidati ad Attanasio

Dopo un ruolino di marcia di soli 5 punti in 5 uscite ufficiali, il presidente del Como Pirates Andrea Preite ha deciso di sollevare dall’incarico Mr. Guzzi e di affidare la squadra a Christian Attanasio.

Ai nostri microfoni il presidente Preite e il nuovo mister:

Presidente ci spiega il perché di questo avvicendamento?

Stiamo rischiando di non andare ai playoff, in 5 partite abbiamo raccolto solo 5 punti, perdendo punti con avversari non impossibili. Poi l’ultima partita persa 5-2 ha fatto traboccare il vaso.

Mister Guzzi era alla prima esperienza e lo è anche Attanasio, cosa cambierà?

Conosco bene Attanasio e mi fido delle sue capacità, so che farà bene

Secondo lei cosa è mancato al Como? (al di là dei risultati)

Beh la voglia di lottare, attaccamento alla maglia, la grinta, forse c’è stato poco entusiasmo, Speriamo di dare una bella scossa

Quindi anche lei si sta impegnando di più?

Io ho sempre cercato di dare il massimo ed essere il più presente, vorrà dire che dovrò dare ancora di più anch’io

Lei parla di scarso attaccamento, forse ai giocatori non piace il progetto?

Si che piace, qualcuno bisogna tenerlo sempre sul pezzo perché magari non commenta sempre, però ovviamente dei risultati negativi ti portano ad allontanarti, al contrario delle vittorie.

Dichiarazione a caldo del Mr. Attanasio:

Vorrei in primis ringraziare il Presidente che mi ha dato fiducia, c’è tanta amicizia tra di noi così come con molti componenti della squadra. Questo sarà alla base del nuovo Como: sacrificio, senso di appartenenza e voglia di mettersi a disposizione a vicenda. L’amicizia fuori dal campo non dev’essere vista come una sorta di raccomandazione ma un grande motivo di unità che si dovrà vedere anche in campo, dove lotteremo fino all’ultima giornata per raggiungere i nostri obiettivi.

Cambierà modulo?

Per quanto riguarda modulo e tattiche, sono abbastanza duttile e versatile in tal senso. Sarò io ad adattarmi alle qualità della squadra e di conseguenza alla disposizione in campo. L’unica cosa che voglio indipendentemente da ciò è l’impegno e la dedizione.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento