Davanti la Lavagna

Ben tornati nella rubrica Davanti la Lavagna, oggi andremo ad analizzare la partita Foggia contro Spezia decisa dai due goal di Roberto Micheli per la squadra.

La partita ha messo in luce i difetti della squadra bianconera; ha trovato davanti a se una compagine ben organizzata che ha saputo fare delle occasioni da goal e del possesso la base per la vittoria. La squadra ligure si è presentata con il 4-3-3, il modulo ha però conservato la natura dei ruoli dei due attaccanti esterni lasciandoli partire da più dietro per poter sfruttare velocità inventiva di Ambrosecchia e Gigli.

In fase di costruzione e sviluppo possiamo notare come lo Spezia abbia faticato molto a mantenere il possesso della sfera e la precisione nei passaggi sia stata molto deficitaria; questo problema è stato evidenziato e messo in luce andando ad osservare come statisticamente il possesso palla sia stato del 39% e la precisione della trasmissione del pallone si sia fermata ad un risicato 73%. Il Nonostante questi problemi abbiamo comunque tirato 18 volte centrando solo 3 volte la porta e creando una sola vera occasione da goal.

In fase difensiva c’è ancora del lavoro da fare. i goal sono stati presi a cavallo dei 2 tempi regolamentari. Guardando i dati prodotti dalla partita si riconosce come la difesa si sia comportata bene nel sopportare la pressione degli avversari lasciando indirizzare verso la propria solo 4 tiri. la grande mole di possesso palla degli avversari e il conseguente subire continuamente il gioco avversario ha permesso alla compagine pugliese di schiacciare lo Spezia nella sua metà campo lasciando solo spazio per le diverse transizioni offensive dei bianconeri

La buona prova del nostro portiere non ci ha comunque garantita la conquista di punti. Mister Coghi prenderà provvedimenti per migliorare la tattica di squadra per conquistare i punti necessari per conquistare il nostro obbiettivo.

S. Paone

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento