Nurvast Spezia – Salò: Intervista post gara a Mister Staniscia

Lo Spezzino intraprende una nuova “rubrica” ovvero pubblicare delle interviste pre e post gara a tutti gli allenatori che giocheranno contro il Nurvast Spezia.

Partiamo, seppure con un breve ritardo, con l’intervista post gara a Mister Staniscia, allenatore del Salò, che commenta con noi la sfida della prima giornata di Serie B Nurvast Spezia – Salò finita 1 – 1.

Buonasera Mister Staniscia, grazie per la disponibilità a rilasciare queste dichiarazioni. Allora, questo era l’esordio del Salò in Serie B contro una una squadra non tra le più quotate, ma comunque retrocessa lo scorso anno dalla A. Eravate tesi o emozionati?

Buonasera, all’uscita del calendario abbiamo provato grande orgoglio nel partire contro una squadra che l’anno scorso era due categorie sopra la nostra.

Come ha visto la sua squadra? E’ soddisfatto del gioco espresso, c’è qualcosa da migliorare? Poco, molto?

Ho deciso quindi di schierare l’11 titolare che meglio aveva reso nelle amichevoli precampionato! La squadra ha reagito in maniera adeguata, sfruttando in maniera cinica le poche occasioni che si sono presentate. C’è da migliorare la tenuta mentale, dato che il gol preso nel finale è dovuto ad un calo di concentrazione.

Pensa che il risultato sia giusto, oppure avreste meritato di meno? Qualcuno potrebbe dire che siete stati anche fortunati, visto che lo Spezia pur pareggiando nel finale, ha in realtà creato di più. Lei che ne pensaB

Il risultato, al netto delle occasioni create e subite, forse penalizza la squadra ligure, anche se prendere gol nel finale fa male comunque.

Diego Spezzacatena

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento