Migliorare il piede debole su Football manager conviene?

Uno delle skill più discusse di sempre e’ il “piede” del giocatore, cioè la capacita di poter utilizzare uno o entrambi i piedi per gestire il pallone. Logicamente se un giocatore e’ ambidestro ha sicuramente più chance di sfruttare al massimo le sue skill e avere diverse opzioni sul campo. Tuttavia, quando si prova ad aumentare l’abilita’ del piede debole, la CA (abilita’ attuale) aumenta drasticamente. Questo potrebbe far intuire che si tratta di una skill fondamentale secondo Football Manager, ma essendo la grafica del gioco ancora poco dettagliata, e’ difficile notare il cambiamento durante la partita. Quindi rimane ancora un mistero se effettivamente e’ un grande vantaggio.

Quello che e’ certo e’ che se si vuole aumentare immediatamente il CA con un prezzo decisamente abbordabile e’ la miglior soluzione. Ma attenzione, pur avendo un CA alto devi essere capace ad usarlo.

La domanda che ho trovato su vari forum e’ sempre la stessa: “E’ meglio essere solo destri, ma avere 19 in finalizzazione o essere ambidestri e avere 15 in finalizzazione?“. Secondo il CA di FM e’ meglio la seconda opzione, ma molto probabilmente dipende anche da come gioca la squadra e soprattutto dal ruolo che ricopri.

Se guardiamo le statistiche dello scorso anno, chi ha fatto più gol o assist sono sempre stati i mono-piede, come Tomassetti (solo destro), Cusumano (solo destro), Pennisi (solo destro), Gega (destro), Vanali (solo sinistro), Aperio (solo destro). E’ anche vero che gli ambidestri sono abbastanza rari, pero’ l’unico ambidestro presente tra i primi 20 capicannonieri e’ Pattarozzi. Questo potrebbe significare che alla fin fine il gioco non fa incidere cosi tanto il piede dei giocatori, anzi gli svantaggi potrebbero essere diversi.

Guardando il campo di gioco, un giocatore poco propenso ad usare entrambi i piedi, lo costringerebbe ad eseguire sempre la stessa mossa, che paradossalmente e’ stata un po’ la fortuna di Aperio, il quale faceva sempre la stessa cosa. Se avesse saputo usare anche il piede sinistro, avrebbe tentato anche di tagliare per il campo e cercare il tiro, skill che assolutamente non ha. Ma questo dipende sempre dalle tattiche e idee del mister, quindi se serve un giocatore che non da punti di riferimento, e’ di certo meglio un ambidestro. In aggiunta giocatori che hanno basse mentali, potrebbero sempre tentare di usare il piede debole e quindi aumentare le possibilità di errori.

Un punto invece di chiaro svantaggio, e’ l’aumento repentino del CA, cosa che ti obbliga quindi ad aumentare il PA (abilita’ potenziale) o peggio avere un giocatore che non potrà crescere di molto, causa la vicinanza tra CA e PA. Quindi grosso consiglio, aumentare il piede debole solo ai giocatori che effettivamente possono aver bisogno di dover usare entrambi i piedi. Quindi registi, esterni d’attacco e punte complete. Se avete paura dei vostri difensori centrali, perché spesso li vedete sbagliare passaggi o controllo palla, aumentate prima di tutto la freddezza e concentrazione e ovviamente le due skill citate. Se sono cosi scarsi, il costo sara’ inferiore a 100K.

In conclusione, anche leggendo diverse discussioni, non si e’ trovata una risposta concreta. Io sono più dell’idea che l’aumento del piede e’ simile all’aggiunta di un nuovo ruolo. In FM più ruoli differenti hai, più il CA aumenta, perché semplicemente il gioco deve calcolare tutte le skill importanti per i tuoi ruoli, quindi quando prima eri solo un attaccante, marcatura non valeva nulla, ma se ora sei un attaccante/difensore, marcatura vale come una skill fondamentale e l’aumento obbligato del CA.

Il piede probabilmente funziona un po’ cosi, sei solo destro, il moltiplicatore del CA e’ più basso, sei ambidestro, il moltiplicatore del CA e’ più alto.

Discussione sul piede: https://community.sigames.com/topic/375447-two-footed-player-experiment/

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento