L’esperienza di un nuovo calciatore: ecco cosa non funziona

Questo è un episodio autobiografico, ma probabilmente comune alla maggior parte di noi: Il 29 agosto di quest’anno pubblicai il post che diede il via alla mia avventura nel Progetto. Ricordo ancora la difficoltà nel giudicare e descrivere al meglio le mie qualità calcistiche. Ricordo la gioia enorme che mi ha pervaso quando il DS mi comunicò per presentarmi il contratto. L’ entusiasmo iniziale però è stato sostituito da un senso di smarrimento, causato dalla mancanza di dati e di informazioni per analizzare la realtà.

Post che comunicano il trasferimento di un giocatore da due società dal nome improbabile, meme incomprensibili e sanzioni a perfetti sconosciuti. Come venire a capo di tutto ciò? Può essere capitato a tutti i quasi 2000 iscritti che militano tra Serie A, B e C: parlo dell’impossibilità di ottenere informazioni appena arrivati. A mio parere questa è una grande mancanza della pagina, che può portare anche all’inattività: per esempio tutti, o quasi, sanno cos’è successo al Milan, grazie ai post di giocatori e società e soprattutto grazie agli admin, con live e annuncio sanzioni. Consideriamo che sta per iniziare una nuova stagione e ogni giorno si aggiungono nuovi calciatori, loro come scopriranno queste cose? Nessuno ha tempo – e spesso voglia – di recuperare video particolarmente lunghi per scoprire cosa è successo, e, verosimilmente, non leggerà nemmeno gli articoli a riguardo.

Per me sarebbe necessaria una “guida per novellini” che possa spiegare in breve cosa è successo, quali sono i Top Players e i Top Teams per potersi orientare e iniziare a familiarizzare con la community della pagina. È necessaria perché chiedere informazione ai colleghi calciatori è impossibile, o comunque particolarmente difficile. Io pubblicai, sempre a settembre, un post chiedendo informazioni riguardo il reset della Cavese e ottenni solamente una risposta utile – il link del video che annunciava i provvedimenti ai danni dei vari colpevoli. Questo è un ostacolo all’integrazione dei novellini. La pagina merita di crescere, e per fare ciò la community deve cambiare, noi dobbiamo cambiare, per il bene superiore.

1 commento
  1. Andrea Conte
    Andrea Conte dice:

    Piccolo appunto: questo dovrebbe essere l’ABC di ogni DS e comunque, all’interno del gruppo, esistono manuali e guide per ogni ruolo/figura. Il resto vien da se. Tutti ci sono passati, ecco perché sarebbe fondamentale una maggiore attenzione dei DS/allenatori ma soprattutto che inizino a proporsi I primi Tutor.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *