Il Carro Matchpoint – 10 ottobre

Bentornati a IlCarro matchpoint. Giornata di live ma soprattutto di pronostici molto interessanti tra Serie A e coppe europee.

Si parte subito con Napoli-Atalanta. Entrambe le squadre hanno bisogno di una vittoria per inseguire i propri sogni. Il Napoli deve vincere per avvicinarsi alla zona salvezza, mentre l’Atalanta ha bisogno dei tre punti per confermare l’Europa. Un 2 che sembra scontato vista la classifica e considerando la propensione offensiva dei bergamaschi.

Lunedì sera Big match Milan Juventus. Gara piena di motivazioni; Bifano incontra il suo passato, mentre la Juve vuole riprendersi il primo posto in testa al campionato. Entrambe le vorranno fare bene, per cui potrebbe finire in ogni modo. Il risultato più probabile è il pareggio, considerando che le due squadre arrivano dai rispettivi impegni europei. L’ultima partita di questa serie A è Drink Team-Livorno. La squadra di mister Trojer, anche lei già scesa in campo  per via degli impegni europei, è attesa dai labronici. Gara che assume così importanza secondaria per via di forze spese in Europa League. Gli amaranto potrebbero approfittare della stanchezza degli ubriaconi, ed essendo al momento appaiate nella stessa zona di classifica, il pareggio dovrebbe essere anche qui il risultato consigliato.

Passando all’Europa, Inter-PSG apre la giornata di coppe continentali. I nerazzurri devono ipotecare il passaggio del turno in Champions League contro quella che è una vera e propria corazzata. La squadra di mister Ciampaglia sembra però pronta a fare il colpaccio. Risultato 1 fisso. L’Europa League vedrà impegnate il resto delle italiane. Sia Milan che Genoa, partono da una sconfitta 3-2 fuori casa, gli umori sono però opposti. Claudio Però è reduce da risultati negativi, e sembra voler dimettersi, nonostante il dissenso della società che ha garantito lui piena fiducia. Milan-Zenit vede favorita la squadra di Bifano per la vittoria e per il passaggio del turno. Pronostico 1. Genoa-Sevilla invece si presenta molto più complicata per i rossoblù che dovranno fare i conti sia con se stessi sia con una squadra che sembra decisamente più attrezzata rispetto ai russi. La giocata consigliata è X – ci auguriamo di sbagliarci, a favore di un bell’1 – ma il Genoa ha dimostrato di poter sconfiggere gli spagnoli, così come di avere gravi momenti di buio che possono compromettere il tutto.

Written by 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *