KyKy e Rascal lasciano i Dallas Fuel, incertezza sul futuro di Taimou

Due nomi importanti per i Dallas Fuel lasciano la scena: si tratta del capo coach Kyle “KyKy” Souder e del DPS Kim “Rascal” Dong-jun. Il rilascio di entrambi è stato annunciato con un tweet dall’account del team poche ore fa; il proprietario della squadra Mike Rufail, a capo anche di Team Envy, spiega il perché di questa decisione sul sito ufficiale dei texani: semplicemente, il team non sta dando i risultati sperati dopo il grande obiettivo raggiunto nella stagione zero dell’Overwatch Contenders NA. Anche Rufail ammette, però, che l’insuccesso dei Fuel non è totalmente dovuto a KyKy: “Riconosciamo che molte delle sfide che Kyle ha affrontato all’interno dei Dallas Fuel fossero fuori dal suo controllo, ma viene un momento dove è necessario per il team andare avanti, e crediamo che quel momento sia arrivato”. 

Al posto di Souder salirà in carica temporaneamente il suo assistant coach, Emanuel “Peak” Uzoni, ma il team ha già reclutato un possibile sostituto a tempo pieno per la carica di head coach: si tratta di Kang “Vol’Jin” Min-gyu, in arrivo dalla panchina dei Meta Athena, che arriverà però a Los Angeles solamente dopo l’approvazione del suo visto di lavoro da parte delle autorità americane. L’altro celebre nome a lasciare la formazione dei Fuel è il coreano Rascal, arrivato alla fine dello Stage 1 dai London Spitfire. Le motivazioni per il suo rilascio, però, sono molto differenti da quelle avanzate per KyKy: “Abbiamo sperato che Rascal potesse donare flessibilità ai nostri DPS questa stagione. Sfortunatamente il suo impegno verso la squadra non ci ha soddisfatto e la sua riluttanza a comunicare con i suoi compagni durante le ultime partite è stata molto disturbante”. I Dallas Fuel si ritrovano quindi a corto di un coach e di un DPS, ma forse la seconda mancanza spaventa più della prima: ora il team si ritrova a corto di un Genji a tempo pieno, visto che recentemente Brandon “Seagull” Larned ha passato molto tempo ad allenarsi come offtank. 

Un ulteriore motivo di divisione arriva da un altro DPS del team texano, Timo “Taimou” Kettunen. Ieri, il giorno prima dell’annuncio del rilascio di KyKy e Rascal, Taimou ha fatto capire nella sua stream personale di voler dividersi dai Dallas Fuel. “Non so se io sono arrivato al limite, non so se la squadra è arrivata al limite, ma il team è cambiato così tanto che non sono sicuro che riuscirò mai ad avere una performance competitiva con [i Fuel]”. Taimou non ha un problema con i giocatori, però: “I Fuel sono come una seconda famiglia, non ho mai avuto persone migliori al mio fianco in vita mia”, ha dichiarato sempre ieri il giocatore finlandese, ma le sue parole sono chiare: i Dallas Fuel potrebbero essere il suo team ancora per non molto.

Guarda i match della Overwatch League su Twitch o sul sito ufficiale, e rimani aggiornato su tutte le notizie, il mercato giocatori e sui match qui su ProgettoGaming.it!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento