Playoff della Fase 2 – Overwatch League

Si sono conclusi i Playoff della fase 2 di Overwatch League

New York Excelsior ne sono usciti vincitori, portando a casa il primo premio da 100.000 dollari. Ecco il riassunto della spettacolare giornata di ieri

SEMIFINALE

Philadelphia Fusion – London Spitfire 3 – 2

I Fusion, dati da tutti per perdenti, affrontano e sconfiggono gli Spitfire, vincitori dei Playoff della fase uno. I Fusion hanno guadagnato moltissimo in questa fase due, sia a livello di tattiche che di coordinazione che di pura potenza di gioco, e l’adattabilità nelle strategie e nella giocata è ciò che, in conclusione, ha permesso alla squadra di Philly di conquistare la vittoria contro i londinesi. Gli Spitfire partono alla grande, sfruttando la debole comp dei rivali a loro vantaggio sulla prima mappa, Watchpoint: Gibraltar, riuscendo a non cedere nemmeno un punto ai Fusion,ma già dal secondo scontro su Nepal le cose cambiano. I Fusion sembrano conoscere a menadito lo stile di gioco dei londinesi ed optano per una comp a tre tank, grazie alla quale conquistano facilmente entrambi i punti di controllo. E anche su Hanamura, la mappa tre, i Fusion non cedono terreno: che sia “Profit” Joon-yeong a cercare il flank sulla linea difensiva o “Gesture” Jae-hee con un dive calcolato, i Fusion sono completamente in partita, eliminando ogni minaccia che si presenta, sfruttando la grande aggressività dei rivali a loro vantaggio. Su King’s Row le cose cambiano: gli Spitfire perdono tutti i punti in pochissimo tempo ma, nel loro turno di attacco, li riconquistano con altrettanta velocità. Merito soprattutto del D.Va “Fury” Jun-ho che, usando in modo molto capace la sua Defence Matrix, ‘mangia’ ben quattro delle Graviton Surge della Zarya rivale, “Poko” Gouzerch. Sulla mappa cinque, Route 66, i Fusion si ricompongono e riassestano la strategia: tra le pick di “Carpe” Lee e la coordinazione tra il tank “fragi” Laine e il support “Boombox” Charles la squadra di Philadelphia conquista una meritata vittoria e procede verso la finale contro i New York Excelsior.

FINALE

New York Excelsior – Philadelphia Fusion 3 – 2

Gli Excelsior portano a casa il premio da 100.000 dollari e il titolo di campioni della fase due, in un entusiasmante match contro i Fusion. Un match in due parti, iniziato alla grande per la squadra di Philadelphia, ancora calda dal match precedente. Su Route 66, giocata dai Fusion per due volte di seguito, “Carpe” Lee domina il match con Widowmaker, evitando i colpi del rivale “Saebyeolbe” Park e ricambiando a puntino, mentre i tank e i support facevano il resto. Stessa scena anche nella seconda mappa, Lijiang Tower, dove “fragi” Laine che dimostra tutta la sua abilità con Reinhardt. Nella mappa tre la stanchezza comincia a farsi sentire, e non aiuta il fatto che Volskaya Industries sia una tra le mappe migliori dei NYXL e una delle peggiori dei Fusion, che si arrestano di fronte al muro chiamato “Saebyeolbe” Park che, come di ritorno da una pausa, si presenta fresco e riposato dai support nemici e non esita nemmeno un secondo a decimarli. Carpe non è molto vispo sia su questa mappa che su quella seguente (la nona giocata dai Fusion in poco più di tre ore), e anche Hollywood finisce con una vittoria unilaterale da parte dei Newyorkesi. Nella mappa finale, assestato lo stato di gioco di Carpe, tutto rimane sulle spalle dell’altro DPS dei Fusion, “Eqo” Corona, che con Genji arriva ad un soffio dal conquistare la mappa al team in arancio, ma l’insistenza dell’allenatore a non voler assolutamente scambiare Carpe per qualcuno di più fresco come “snillo” Elström unita alla grande esperienza degli Excelsior su Watchpoint: Gibraltar sono ciò che costano ai Fusion la vittoria, il titolo di campioni della fase due e il montepremi finale di 100.000 dollari.

La Overwatch League riprenderà giovedì 5 aprile all’1.00 (ora italiana) con un match molto interessante, Shanghai Dragons vs. Dallas Fuel.
Seguite i match della League su Twitch (​www.twitch.tv/overwatchleague​) o sul sito www.overwatchleague.com​, e leggete le analisi di partite, mercato giocatori, novità e curiosità sul nostro sito, ​www.progettogaming.com​!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento