Harry Potter Miniatures Adventures: Niente più Kickstarter

Il mese scorso era giunta una piacevole notizia alle orecchie di tutti gli appassionati di giochi da tavolo e Harry Potter. La Knight Models ha infatti annunciato all’epoca che avrebbe promosso su kickstarter il progetto di un loro nuovo gioco di miniature, basandosi sulle avventure dell’ormai famoso maghetto. L’hype che ha generato era di nicchia, ma molto presente e forte, e c’è gente che dunque non attendeva altro che partisse il progetto di kickstarter per donare il proprio denaro. Il progetto doveva partire proprio in questi giorni, ma ecco che giunge in realtà una triste notizia che cambia totalmente le aspettative. Non vi sarà più alcun kickstarter, e l’acquisto del gioco sarà fatto su preordine direttamente dal sito.

Questo cosa significa? L’unico modo per poter ottenere questo gioco sarà ordinarlo in prevendita dal sito della Knight Models. Non lo produrranno in serie, né in numero limitato, dunque non sarà vendibile nemmeno fisicamente nei loro store. Finito quel periodo di prevendita, con enorme probabilità, non sarà più possibile ottenere una copia. Come se non bastasse anche il prezzo è considerevole: 80€ solo per il set base. E le espansioni? C’è un pacchetto disponibile a 300€, anche questo solo per il periodo limitato.

Il set base comprende le miniature dei tre protagonisti, quattro mangiamorte e un ragno gigante. Tre mappe a doppia faccia, così come tutte le carte basilari necessarie per il gioco. Tutto il resto, come a esempio i professori di Hogwarts, Hagrid, l’Ordine della Fenice oppure Silente è nell’espansione. Da una parte è normale che un gioco di miniature costi parecchio, questa non è la notizia che più di tutti scandalizza o lascia indignati. Quello che non piace è che con il kickstarter c’era la probabilità di ridurre alcuni costi, e la promessa di un gioco più completo. Metterlo in preordine per solo un mese, dunque a tempo limitato, sembra una mossa che vuole premere molto sugli appassionati e agguantare il portafoglio.

Per chi fosse interessato però, la durata del preordine va dal 14 marzo al 15 aprile. Se dunque volete acquistare questo gioco e le sue espansioni avrete solo quel lasso di tempo per ottenerlo. Molti sono rimasti scontenti del cambio drastico e improvviso dei progetti, e capiscono che così si ritrovano con le spalle al muro. Il gioco quantomeno si preannuncia piacevole, con la modalità campagna in solitaria o cooperativa, così come la schermaglia 1v1.

Giuseppe Calini

Written by 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *