Death’s Project: un GDR oltre i confini della vita

 

Sarete pronti ad affrontare la morte?

Death’s Project è un gioco di ruolo “pen and paper” nato nel 2016 dalle menti di Claudio Manenti, Christian Monzón e Alessandro Cavalletti: tre giocatori di GDR stanchi della solita esperienza fantasy offerta da D&D.
In cerca di un’ambientazione diversa dal solito, abbiamo deciso di soffermarci su cosa succede dopo la morte. E se qualcuno ti offrisse la possibilità di tornare in vita?
Partecipando al gioco terribile di un essere sovrannaturale avrete infatti questa possibilità!

Tuttavia non sarà  affatto facile: in molti saranno pronti a intralciare il vostro cammino verso la nuova vita, e molte di queste minacce non proverranno dal mondo reale.
Fortunatamente non sarete impreparati, avrete infatti a disposizione un vasto numero di mezzi per aggirare questi ostacoli. Potrete infatti scegliere tra una vasta gamma di poteri con cui personalizzare il vostro personaggio, tra cui non mancherà di certo quello più adatto alla vostra personalità e stile di gioco. Inoltre sfrutterete un’innovativa meccanica di viaggio tra i mondi per unirvi alle anime di alcuni defunti “speciali”, che potrebbero diventare potenti alleati, ma anche temibili nemici!

Fatevi guidare dal vostro master in quest’universo appassionante, in cui reale e non reale si fondono permettendo di creare storie innovative e appassionanti.

Restate sintonizzati per ulteriori informazioni.

Stay Dead

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *