Colt Express

La passione del far west è qualcosa di molto comune, che si palesa in ogni forma possibile. Con Colt Express ecco che l’ambientazione western arriva anche nel mondo dei giochi da tavolo. Creato da Christophe Raimbault, gioco da 2 a 6 giocatori, adatto dai 10 anni in su e per una durata di circa 30-40 minuti, pubblicato dall’Asterion. La peculiarità di questo gioco è che appare molto infantile o giovanile nel design e nell’aspetto, venendo spesso etichettato come un gioco per ragazzi. Le sue meccaniche però si rivelano abbastanza intriganti e strategici, attirando moltissimi interessati. Non è poco infatti che Colt Express è uno di quei giochi facili da spiegare e che molto spesso si intavolano, e che sa far divertire chiunque.

Regole

Ogni giocatore riveste il ruolo di un bandito, e tutti stanno attaccando lo stesso treno in corsa. Partono tutti con 6 proiettili, una somma di 250$ e il mazzo delle azioni che possono compiere. Ogni personaggio ha anche un potere speciale, che potrà essere applicato come esplicato nel gioco. Il gioco si divide in cinque round, ognuno composto da un numero diverso di turni nel quale vanno giocate le carte. Quando una carta viene giocata non viene subito risolta, bensì piazzata in un mazzo centrale, sovrastata da tutte le carte che in ordine verranno giocate dopo. Alla fine del round si prende il mazzo delle carte giocate, ed è allora che vengono risolte una dopo l’altra.

Questo è l’elemento strategico, in quanto un giocatore giocherà a esempio una carta movimento, ma non sai in che direzione andrà. Chi lo segue dovrà ipotizzare, pianificare, e giocare la sua carta secondo il suo ragionamento. Chi ha già giocato però, vedendo la carta che segue la sua di azione, potrebbe muoversi di conseguenza, e cambiare la sua idea iniziale. Si tratta quindi di un gioco dove bisogna supporre cosa faranno gli altri giocatori, così come muoverti di conseguenza, osservando attentamente ogni carta giocata. Immaginare dunque come si svolgerà il round è un elemento chiave ed è la dinamica fondamentale che lo rende intrigante.

Azioni

  • Muoversi – Un singolo movimento a destra o sinistra.
  • Salire/Scendere – Salire o scendere dal tetto del vagone.
  • Sparare – Colpire un avversario nei vagoni adiacenti e dar loro un proiettile.
  • Pugno – Colpire un avversario, spingerlo in uno dei vagoni adiacenti, facendogli cadere un bottino.
  • Furto – Raccogliere da terra un bottino caduto o presente.
  • Sceriffo – Muovere lo sceriffo di uno a destra o sinistra.
  • Pescare – In caso non si può giocare o si desidera, invece di giocare si pescano 3 carte.

Svolgimento

Sul treno sono dispersi sacchetti e diamanti il cui valore è ignoto fino a quando non vengono raccolti. C’è anche una valigetta a capo treno che di solito è il bottino più succulento di tutte. Ogni giocatore ha in mano 6 carte con le azioni precedentemente elencati, dovendo quindi scegliere cosa giocare o fare. I proiettili, che saranno distribuiti quando si spara a un altro giocatore o lo sceriffo arriva nel vagone dove c’è qualcuno, vanno nel mazzo di carte e fungono da ostruzione, riempiendoti poi la mano. Alla fine del turno le carte rimaste in mano e quelle giocate si rimescolano col mazzo, pescandone altre sei. Alcuni turni hanno delle condizioni, come a esempio le gallerie bisogna giocare la carta coperta, quindi nessuno sa cos’hai fatto con certezza. Vince chi alla fine del gioco ha il bottino maggiore. Di regole extra e piccolezze non scritte nell’articolo ce ne sono a bizzeffe, ma per scoprirle e conoscerle dovrete provare il gioco!

Conclusione

Colt Express si mostra come un gioco per giovani, ma capace di far divertire persone di ogni età. Sembra facile all’inizio, e in teoria si può anche giocare e godere piazzando carte un po’ a caso. Per chi però ama il gioco da tavolo ed essere competitivo o serio troverà quel pizzico di strategia. Ogni carta giocata avrà un certo peso, e pianificare un intero turno può essere davvero difficile così come gratificante. Ci sono alcuni round da tre turni, ma altre da cinque, altre con condizioni speciali che cambiano il gioco. Quindi se siete giocatori strategici non giudicate questo gioco dall’apparenza molto colorata e cartoonesco, ma dategli una chance e provatela. Vi ho detto che c’è il modellino montabile del treno, e che nell’espansione c’è la delorian montabile che aggiunge una chicca extra?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento